Condividi questo articolo

Gesù, insonnia del mondo

I letterati e il Nazareno «Sei ancora splendidamente moderno, Gesù di Nazareth, e temo che continuerai a esserlo, finché l’umanità non avrà trovato il modo di raggiungere la fine dei tempi». A fare questa confessione, …