"Giocare per crescere"

Mercoledì 28 novembre presentazione del progetto della Fondazione PIME Onlus

| 737 hits

MILANO, giovedì, 22 novembre 2012 (ZENIT.org) - Si chiama “Giocare per crescere” il progetto di solidarietà, promosso da padre Giuseppe Marchesi, missionario nell’Amazzonia brasiliana, che la Fondazione PIME Onlus propone ai sostenitori vecchi e nuovi per il Natale 2012.

Con tale progetto, padre Giuseppe vuole organizzare attività formative e ludiche e costruire una palestra per i ragazzi nella periferia sud di Macapá, capitale dell’Amapá. Con tale struttura, la parrocchia Jesus Bom Samaritano potrà accogliere al meglio bambini e adolescenti per seguirli nel doposcuola e sottrarli così alle insidie della strada e della malavita.

Al progetto “Giocare per crescere” ha contribuito anche il notissimo trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo. Presso il Teatro-auditorium del PIME i tre artisti del sorriso hanno tenuto il 15 novembre un laboratorio comico in vista del nuovo spettacolo “Ammutta muddica”, che debutterà il 30 novembre prossimo a Pavia. L'incasso della serata è stato interamente devoluto a questo progetto (http://www.missionline.org/index.php?l=it&art=5075).

Il progetto “Giocare per crescere” e, più in generale, l’impegno della Fondazione PIME Onlus sul versante della solidarietà ai popoli in via di sviluppo, verranno presentati nel corso di una conferenza stampa, mercoledì 28 novembre alle ore 11.30 presso il Centro missionario Pime, in via Mosé Bianchi 94 a Milano.

Alla conferenza stampa partecipano: padre Alberto Caccaro, direttore del Centro missionario PIME di Milano, padre Sergio Fossati, responsabile e Fabrizio Carabelli, membro dell’Ufficio Aiuto Missioni del PIME, la dr.ssa Cinzia Di Stasio, segretario generale dell’Istituto Italiano della Donazione s (di cui Fondazione PIME è membro).

In un tempo di crisi come l’attuale i donatori chiedono, oggi più di ieri, trasparenza, affidabilità, efficacia alle organizzazioni di volontariato. Ecco perché nella conferenza stampa verranno presentati: l’iniziativa per la trasparenza “Segui il tuo euro”; informazioni sulle spese gestionali di Fondazione PIME (tra le più basse in assoluto); i dati sulle offerte ricevute e mandate in missione nell’arco degli ultimi anni; numeri e curiosità sul sostegno a distanza promosso dal PIME; l’impatto dell’impegno dei missionari e  dei volontari laici sul terreno.

Nella stessa occasione verranno presentate le iniziative natalizie del Pime, tra cui «Giro girotondo, gioca il mondo», una mostra fotografica che - dal 2 dicembre sino alla fine di gennaio - sarà esposta presso il Centro missionario Pime di Milano: un viaggio nella creatività dei bambini incontrati attraverso i progetti sostenuti dallaFondazione PIME Onlus, dalla Guinea Bissau ad Haiti, dalla Thailandia al Brasile…

* mercoledì 28 novembre alle ore 11.30, presso il Centro missionario Pime, via Mosé Bianchi 94 – Milano

Per ulteriori informazioni, cfr. http://www.pimemilano.com/index.php?l=it&idn=1691