Giovani musicisti invitati a partecipare all'incontro di Madrid

Pubblicata la convocazione per orchestra e coro della GMG

| 1259 hits

MADRID, martedì, 11 gennaio 2011 (ZENIT.org).- La Giornata Mondiale della Gioventù (GMG) di Madrid 2011 ha pubblicato la convocazione per orchestra e coro per gli atti principali dell'incontro con Benedetto XVI, rivolta ai giovani con formazione strumentale e vocale classica che desiderano mettere i propri talenti al servizio di questo evento.



La GMG invita i giovani con capacità musicali a far parte dell'orchestra sinfonica e del coro di volontari che animeranno gli atti principali della Giornata, che si svolgerà nella capitale spagnola nell'agosto prossimo.

I giovani avranno la possibilità di far parte di un'iniziativa musicale e spirituale ideata per continuare a lungo nel tempo.

L'invito è rivolto a strumentisti di livello avanzato nelle rispettive sezioni di strumenti a corda, fiato e percussione, e a cantanti professionisti, studenti di canto e cantanti amatoriali di livello avanzato.

Pedro Alfaro, creatore e direttore del progetto, ha detto di credere che “la musica sia l'arte spirituale per eccellenza, con una speciale capacità di risvegliare grandi ideali nelle persone”.

“Per questo esorto tutti i professionisti della musica a condividere il proprio talento con giovani provenienti da tutto il mondo”, ha aggiunto.

Il termine per l'iscrizione è il 27 gennaio 2011. Le prove di selezione verranno realizzate nei fine settimana di febbraio. La selezione finale dei partecipanti sarà pubblicata il 23 febbraio.

Tutte le prove dei selezionati avranno luogo a Madrid. Le prove si svolgeranno il sabato pomeriggio a partire dal 5 marzo 2011, e in orario intensivo nei giorni precedenti la GMG.

Il progetto è co-organizzato da Músicaparatodos (musicaparatodos.com), entità promotrice di attività musicali che ha tra i suoi obiettivi la diffusione di valori attraverso la musica.

E' specializzata in attività che uniscano qualità musicale e capacità di avvicinare l'esperienza estetica musicale al grande pubblico.

Il regolamento è consultabile su www.madrid11.com.