Gli appuntamenti di Papa Francesco da maggio a luglio

Dalla professio fidei con i vescovi CEI, all'incontro con il presidente Napolitano, fino alla Giornata Mondiale della Gioventù

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) | 2009 hits

Dopo il tanto atteso incontro di domani pomeriggio, in piazza San Pietro, con i movimenti e le realtà ecclesiali, si prevedono mesi ricchi di impegni per Papa Francesco. Lo conferma la Sala Stampa della Santa Sede che ha pubblicato oggi il calendario delle celebrazioni presiedute dal Pontefice da dopo Pentecoste fino a luglio.

Il primo appuntamento è previsto per giovedì 23 maggio, alle 18.00, nella Basilica Vaticana: il Santo Padre svolgerà la Professione di fede con i vescovi della Conferenza Episcopale italiana, riuniti per la 65esima Assemblea generale.

Domenica 26 maggio, Solennità della Santissima Trinità, il Papa si recherà in visita pastorale alla Parrocchia romana dei Santi Elisabetta e Zaccaria, dove alle 9.30 celebrerà la Santa Messa. Il 30 maggio, poi, nella Solennità del Corpus Domini, Papa Francesco presiederà come tradizione la Messa in Piazza San Giovanni in Laterano, alle 19, per poi avviarsi nella Processione fino a Santa Maria Maggiore, che si concluderà con la Benedizione Eucaristica.

Domenica 2 giugno, nella Basilica Vaticana, il Pontefice presiederà l’Adorazione Eucaristica in contemporanea mondiale, alle ore 18. La domenica successiva, 16 giugno, celebrerà in piazza San Pietro, alle 10.30, la Messa per la Giornata “Evangelium Vitæ”. 

Padre Federico Lombardi, direttore della Sala Stampa vaticana, ha annunciato oggi un altro importante appuntamento per il mese di giugno: l'incontro ufficiale tra il Papa e il presidente della Repubblica Italiana, Giorgio Napolitano, fissato per sabato 8. Bergoglio e Napolitano si erano già incontrati il 19 marzo scorso, nella Basilica Vaticana, a conclusione della Messa per l’inizio del ministero petrino.

Ancora a giugno, nella Solennità dei Santi Pietro e Paolo, sabato 29, verrà celebrata, alle 9.30, la Santa Messa nella Basilica Vaticana. Durante la celebrazione, il Papa procederà all'imposizione del Pallio ai nuovi Metropoliti.

Si arriva poi a luglio: domenica 7, Papa Francesco presiederà, alle 9.30 in Vaticano, la Messa con i seminaristi, i novizi e le novizie. Sarà poi la volta dell'evento dell'anno: il viaggio apostolico in Brasile per la XXVIII Giornata Mondiale della Gioventù. Il Santo Padre partirà lunedì 22 luglio, e rientrerà in Vaticano, lunedì 29, esattamente una settimana dopo.