"Guarire l'amore": commemorazione di santa Francesca Romana

Evento, domenica 9 marzo, in ricordo della compatrona di Roma, nella sua casa a Trastevere

Roma, (Zenit.org) | 332 hits

Santa Francesca Romana, compatrona di Roma, viene commemorata nella sua casa, Palazzo Ponziani, nel cuore di Trastevere. L'evento è cuore pulsante di un ciclo di conferenze inauguratesi a settembre con Ildegarda di Bingen circoscritti al tema della guarigione, declinata nei diversi ambiti della contemporaneità.

A raccontare la vita di Santa Francesca, sarà l'antropologa Francesca Serra, analizzando la tematica della ferita spirituale e della taumaturgia, nell'agiografia e iconografia medievale. Insieme a don Pierrick de Rio che ricorderà un'altra grande mistica del diciannovesimo secolo, la francese Marthe Roben, che nella sua infermità si rivelerà inutile e feconda.

Monsignor Antonio Interguglielmi curatore delle attività pastorali della casa, e direttore dell'Istituto, modererà insieme alla giornalista Rai della Tgr Lazio, Isabella di Chio, l'evento, preceduto alle ore 16 e 30, dalla Messa, presieduta da mons. Matteo Zuppi, Vescovo Ausiliare di Roma del Settore Centro.

APPUNTAMENTO

Domenica 9 marzo
Via dei Vascellari, 61 Roma
Ore 16.30

Vista l'intensa affluenza dello scorso anno è obbligatoria la prenotazione.

Info:
06.5812125/06.5882408
Istituto@sfromana.it