"I desideri, l'uomo"

Convegno sull'interculturalità e dialogo interreligioso a Città di Castello-Perugia (19-20 aprile)

Citta' di Castello, (Zenit.org) | 352 hits

Il convegno “I desideri, l’uomo” si terrà il 19 e 20 aprile a Città di Castello e a Monteripido. L’iniziativa è organizzata insieme da Agorà, la scuola di formazione politica che da anni opera nell’Alta Valle del Tevere (www.agoracastello.org), e Stromata (www.nuovoumanesimo.org), associazione culturale di ispirazione francescana con sede al convento di Monteripido (PG). Ciò che unisce le due realtà è il tentativo di operare e riflettere per aprire a vie di nuovo umanesimo: un umanesimo che ponga al centro l’attenzione ai bisogni dell’uomo e che si qualifichi nella prospettiva del dialogo e più fondamentalmente dell’incontro tra culture e tradizioni.

In questo senso il convegno si inserisce in un percorso già avviato e in un progetto più ampio e sempre in corso di definizione nel tentativo di cogliere, in modo sempre nuovo, i segni dei tempi.

Con questo appuntamento, al quale prenderanno parte relatori di diversi paesi, si vuole valorizzare la dimensione del "desiderio", un aspetto qualificante l’essere umano. I desideri spesso sono considerati elementi accessori e non costitutivi dell'essere umano, a volte assumono addirittura valore negativo laddove l’uomo è piuttosto “misurato” in vista dell'utile e del conveniente, da una prospettiva che rischia di dimenticare le aspirazioni ed esigenze più profonde che muovono e hanno mosso da sempre l’umanità.

Il desiderio dunque, quale motore dell’azione, ma quale il suo orientamento? Quali elementi qualificano la dinamica del desiderio? In che maniera esso muove l’uomo? Nel convegno si intende considerare tale dimensione da diverse prospettive e punti di vista: il desiderio nell'etica e nell'economia, il desiderio in riferimento alle produzioni artistiche e infine il desiderio come 'attesa' del trascendente. Interverranno alcuni tra i maggiori esperti sul tema a livello internazionale che lo affronteranno in un orizzonte interdisciplinare.

Di seguito il programma della due giorni; per maggiori info: alexandra.p@libero.it

PROGRAMMA

19 aprile 2013 - Sala del Consiglio Comunale, Città di Castello: “...tra etica ed economia”

- 17:30 Saluti delle autorità. Introduce e modera Massimiliano Marianelli (Università di

Perugia)

- 18:00 Carla Bagnoli (Università di Modena - Reggio Emilia) - Desideri, attenzione e rispetto

- 18:40 Luigino Bruni (LUMSA - Roma) - Bisogni, desideri, per una cultura del limite

- 19.20 Dibattito

20 aprile 2013 - Convento di Monteripido, Perugia: “...forme del desiderio”

- 9:00 Saluti delle autorità

- Introduce e modera Angelo Capecci (Università di Perugia)

- 9:20 Ferdinando Abbri (Università di Siena) - Declinazioni del desiderio: filosofia e arti

performative in età moderna.

- 10:00 Piergiorgio Donatelli (Università La Sapienza, Roma) - Il desiderio e le forme

dell’Etica

- 11:15 Elio Franzini (Università di Milano) - Desiderio e costruzione artistica

- 12:00 Dibattito 

“I DESIDERI, L’UOMO: tra azione e contemplazione”

- 15:00 Introduce e modera Padre Giulio Michelini, ofm (biblista)

- 15:10 Maria Clara Bingemer (Pontificia Università Cattolica di Rio de Janeiro) - Il desiderio

in figure della mistica contemporanea

- 15:50 Emmanuel Gabellieri (Università Cattolica di Lyon) - Il desiderio creatore: da

Bergson a Simone Weil

- 16:45 Tavola rotonda e dialogo: Desideri e prospettive di nuovo umanesimo, partecipano

alla Tavola rotonda i relatori del convegno, Paolo Valore (Università di Milano) e Paulo

Fernando (Pontificia Università Cattolica di Rio de Janeiro); modera e conclude Antonio

Pieretti (Università di Perugia)

- 18:30 Intermezzo musicale

- 21:00 Monika Bulaj (Fotografa e antropologa) - Le voci del silenzio sottile