I giovani solidali a Papa Benedetto!

L'iniziativa "Noi per Benedetto" promossa da un gruppo di giovani cattolici per esprimere la propria vicinanza al Papa a seguito delle ultime tristi vicende che lo hanno interessato

| 1123 hits

ROMA, martedì, 19 giugno 2012 (ZENIT.org) - Il Cardinale Agostino Vallini, Vicario di Sua Santità per la Diocesi di Roma, ha invitato la popolazione tutta a rendersi presente all’Angelus del 29 giugno, in occasione della Festa dei Santi Pietro e Paolo.

Il motivo principale di tale invito è soprattutto quello di  esprimere al Santo Padre la gratitudine e la vicinanza del popolo romano a seguito delle ultime vicende che hanno avuto come obiettivo primario quello di indebolire la figura e l’opera del Sommo Pontefice Benedetto XVI.

Questo sentimento stava però già fermentando all’interno di un gruppo spontaneo di giovani cattolici che, nello scorso mese, si erano uniti dando vita ad una iniziativa sotto il nome di “Noi per Benedetto”, la quale si prefiggeva l’obiettivo di mostrare al Papa la vicinanza e l’amore dei giovani cattolici.

“Noi per Benedetto” opera la sua sensibilizzazione sociale sia attraverso il web, tramite il sito internet www.noixbenedetto.it  e i social network quali facebook e twitter, sia attraverso il passaparola interno alla rete dell’associazionismo cattolico.

L'iniziativa non soltanto vuole difendere il Sommo Pontefice, ma divenire elemento di evangelizzazione e sensibilizzazione in difesa dei valori cristiani e cattolici, specialmente nella realtà giovanile. “Noi per Benedetto”: giovani credenti, per una nuova profezia!

E' possibile anche visualizzare il video realizzato dai giovani cattolici cliccando su: http://www.youtube.com/watch?v=Tcpa2MvUfPQ