I magnifici 8

Anche la Francia ha raggiunto il numero minimo per "Uno di Noi"

Roma, (Zenit.org) Elisabetta Pittino | 340 hits

La Francia il 4 luglio è diventato l’8° paese ad avere raggiunto il numero minimo richiesto dalla Commissione, con 55.547 ha infatti raggiunto il 100,08% per l’Iniziativa "Uno di Noi".

Il quorum di almeno 7 paesi, previsto dalla Commissione oltre al raggiungimento del milione di firme, per l’accoglienza dell’ICE era stato già raggiunto ai primi di giugno grazie all’Olanda.

La Francia, partita con qualche incertezza, anche perché “distratta” dal matrimonio “omo”, sta facendo uno splendido scatto finale.

Varie le congratulazioni giunte alla Francia da parte dell’Ufficio di Coordinamento Europeo e degli altri coordinatori nazionali.

“Wonderful news! Congratulations and Celebrations! Allez les bleus!”, è l’augurio dell’Austria.

La Francia ha soppiantato Ungheria e Spagna nella classifica generale, è al terzo posto dopo le inossidabili Italia (243.501 firme) e Polonia (126.688).

Ma ci sono altre buone notizie. Sono state superate le 700mila firme e il traguardo del milione è sempre più vicino.

Il testo per il formulario croato è stato approvato dalla Commissione Europea ed è scaricabile dal sito www.oneofus.eu o richiedibile all’ufficio di coordinamento europeo di Bruxelles a info@oneofus.eu.

Le firme online croate possono esser fatte direttamente a questo link:  https://ec.europa.eu/citizens-initiative/ECI-2012-000005/public/index.do?lang=hr 

Mentre  sempre sul sito della Commissione Europea ecco il link per avere informazioni di uno di Noi in Croato: http://ec.europa.eu/citizens-initiative/public/initiatives/ongoing/details/2012/000005?lg=hr

Al Parlamento di Strasburgo in questi giorni c’è stato un incontro internazionale per Uno di Noi che ha suscitato interesse nei media e che ha lanciato il click day del 22 settembre prossimo.

Si vedrà, per ora Allons enfants de la patrie …que L’Un des Nous est arrivé! 

E’ possibile firmare l’Iniziativa Popolare Europea Uno di Noi on line sul sito www.oneofus.eu, per l’Italia anche sul sito www.unodinoi.mpv.org, oppure sul modulo cartaceo, scaricabile sempre dai siti indicati.

I moduli cartacei compilati vanno inviati (meglio se con raccomandata con ricevuta di ritorno) per posta al coordinatore Nazionale che per l’Italia è Michele Trotta, presso la Segreteria Nazionale del MPV italiano in Lungotevere dei Vallati n. 2, 00186- Roma, tel. 0668301121.

E’ possibile sostenere Economicamente Uno di Noi facendo una donazione a Fondazione VITA NOVA Onlus Lungo Tevere dei Vallati 2 - 00186 ROMA (Italy), C.F. 07729580584 (http://www.fondazionevitanova.it/donazioni.php) IBAN: IT27H0200812809000102278000,  BIC: UNCRITM1OP8, Causale: One of Us.

Uno di Noi è su twitter, su facebook, su google e su youtube.

https://ec.europa.eu/citizens-initiative/ECI-2012-000005/public/signup.do