"I media cattolici comunichino sapienza, verità e bellezza del Vangelo"

Il messaggio di Papa Francesco ai partecipanti al Congresso Mondiale del Signis, che si aprirà domani a Roma

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) Redazione | 216 hits

Con la benedizione speciale di Papa Francesco, si apre domani a Roma il Congresso Mondiale del Signis, sul tema “I media per una cultura della pace: creare immagini con le nuove generazioni”. In un messaggio a firma del Segretario di Stato, il neo cardinale Pietro Parolin, il Pontefice ha lodato la proposta del Congresso di "una riflessione sul potere comunicativo delle immagini che, attraverso i mass media, esprimono e formano le esperienze, le speranze e i dubbi delle nuove generazioni".

"In un mondo globalizzato - scrive il Santo Padre - in cui nuove culture, con i loro nuovi linguaggi e simboli, nascono continuamente, e appare un nuovo immaginario comune, i comunicatori cattolici devono affrontare la sfida sempre più grande di presentare la sapienza, la verità e la bellezza del Vangelo in un linguaggio capace di toccare i cuori e le menti di innumerevoli persone alla ricerca di senso e della direzione della loro vita, come individui e membri della società".

L'auspicio del Pontefice è che "questi giorni di discussione forniranno ai partecipanti al Congresso un'ispirazione, un incoraggiamento e un rinnovato senso dei loro sforzi per realizzare questo compito impegnativo e appassionante”.