I Musei Vaticani riaprono il venerdì sera

| 925 hits

CITTA' DEL VATICANO, mercoledì, 1° settembre 2010 (ZENIT.org).- Riprendono, dopo la parentesi estiva, le aperture notturne dei Musei Vaticani, che saranno replicate tutti i venerdì di settembre e di ottobre dalle 19.00 alle 23.00, secondo quanto annuncia “L'Osservatore Romano”.

Si tratta di una proposta rivolta non solo ai turisti, che affollano quotidianamente i Musei, ma soprattutto ai romani, che anche per le difficoltà legate agli orari delle attività lavorative sono spesso impossibilitati a visitare i meravigliosi tesori dei Musei Vaticani.

È un'esperienza unica e straordinaria, che permette di ammirare le incomparabili collezioni e di assistere a spettacoli altrimenti negati: un tramonto sulla basilica di San Pietro e sui Giardini Vaticani dal Cortile della Pinacoteca, o una passeggiata nelle Gallerie della Biblioteca Apostolica nella tranquillità del silenzio notturno.

Eccezionalmente, in queste serate saranno accessibili anche le Sale di San Pio V, dove si può ammirare la Collezione di ceramiche medievali e rinascimentali rinvenute nei palazzi papali.