Condividi questo articolo

I Santi non sono "superuomini", né esserlo è un "privilegio di pochi"

Durante l'Angelus per la solennità di Ognissanti, papa Francesco ha ricordato che il traguardo della nostra esistenza non è la morte ma il Paradiso Alle ore 12 di ieri, Solennità di Tutti i Santi, papa Francesco si è affacciato alla finestra del suo studio nel Palazzo Apostolico Vaticano per recitare l’Angelus con i fedeli ed i …