I Vescovi francesi invitano il Santo Padre a recarsi in pellegrinaggio a Lourdes

| 280 hits

PARIGI, giovedì 22 aprile 2004 (ZENIT.org).- Giovanni Paolo II è stato invitato a Lourdes per celebrare il 150° anniversario della proclamazione del dogma dell’Immacolata Concezione.



Secondo quanto riferito questo giovedì pomeriggio da un comunicato rilasciato dall’Ufficio Stampa della Conferenza Episcopale Francese, il Presidente della Conferenza Episcopale Francese, Monsingor Jean-Pierre Ricard, e il Vescovo di Tarbes e Lourdes, Monsignor Jacques Perrier, hanno invitato il Santo Padre a recarsi in pellegrinaggio a Lourdes intorno al 15 Agosto 2004.

Occasione della visita i 150 anni dalla proclamazione del dogma dell’Immacolata Concezione, avvenuta l’8 dicembre del 1854, da parte di Papa Pio IX, il quale a perenne memoria di quel solenne atto del Magistero della Chiesa fece porre su una colonna in Piazza di Spagna, a Roma, la effigie della Vergine Immacolata.

Secondo quanto si legge ancora nel comunicato: “Una Delegazione della Santa Sede è giunta in Francia per studiare le condizioni in base alle quali questo pellegrinaggio potrà essere realizzato”.

Monsignor Jacques Perrier commenterà questo comunicato in una conferenza da tenersi questa sera alle 17:30 presso la sala stampa del Santuario di Notre-Dame di Lourdes.