I viaggi dei Papi tra diplomazia e comunicazione

Giornata di studio, domani, presso la Pontificia Università della Santa Croce, con mons. Gänswein e i vaticanisti Tosatti e Ambrogetti

Roma, (Zenit.org) Redazione | 450 hits

Domani, 5 giugno, alle ore 16.00, presso l’aula “Álvaro del Portillo” della Pontificia Università della Santa Croce (piazza Sant’Apollinare, 49), si svolgerà una Giornata di studio dal titolo I viaggi dei Papi tra diplomazia e comunicazione.

Dopo i saluti introduttivi, l’arcivescovo Georg Gänswein, prefetto della Casa Pontificia, terrà un intervento su I discorsi politici di Benedetto XVI nei suoi viaggi apostolici all’estero. Seguirà l’intervento di Marco Tosatti, vaticanista de La Stampa-Vatican Insider, su La diplomazia del gesto nei viaggi di Papa Francesco.

Nel corso dell’incontro, che prevede anche un momento di dibattito, sarà presentato il volume Sull’aereo di Papa Benedetto – Conversazioni con i giornalisti, curato per la Libreria Editrice Vaticana dalla vaticanista Angela Ambrogetti, direttrice della testata online Korazym.org. L’opera raccoglie le conversazioni che Benedetto XVI ha tenuto con i giornalisti ammessi sul volo papale durante i suoi 24 viaggi apostolici in ogni continente, dal primo a Colonia per la XX Giornata Mondiale della Gioventù, nell’agosto del 2005, a quello in Libano nel settembre del 2012. Questo volume fa seguito a Compagni di viaggio. Interviste al volo con Giovanni Paolo II, pubblicato nel 2011 dalla LEV e tradotto in diverse lingue.