Il cardinale Angelo Scola domani al Salone Internazionale del Libro

Il porporato interverrà anche alla presentazione della rivista Oasis

| 820 hits

MILANO, venerdì, 11 maggio 2012 (ZENIT.org) - Sabato 12 maggio il cardinale Angelo Scola interverrà al Salone Internazionale del Libro di Torino. Al Lingotto l’Arcivescovo di Milano è atteso per due appuntamenti:

Alle ore 11.00 nella Sala Gialla, il cardinale Scola terrà una lectio magistralis in occasione della pubblicazione del libro Famiglia risorsa decisiva (ed. Messaggero Padova - pag. 124, euro 7,50). 

L’iniziativa - a cui interverrà anche l’Arcivescovo di Torino, monsignor Cesare Nosiglia - è a cura dell’Associazione Sant’Anselmo-Progetto culturale Cei, e si intreccia profondamente con i contenuti dell’ormai imminente VII Incontro Mondiale delle Famiglie a Milano.

Successivamente, alle ore 16.00, nello stand di Sant’Anselmo, il cardinale Scola interverrà alla presentazione della rivista Oasis, nel corso dell’incontro “Cristiani e musulmani nell’era del meticciato di civiltà. La proposta e lo stile della rivista Oasis”, a cura della Fondazione Oasis con la collaborazione dell’Associazione Sant’Anselmo.

Oltre all’Arcivescovo, interverranno Marco Bardazzi de La Stampa, Paolo Branca, Docente Università Cattolica di Milano, Maria Luisa Conte, Direttore editoriale Fondazione Oasis e Vittorio Emanuele Parsi, Docente Università Cattolica di Milano.

Curata dalla Fondazione Internazionale “Oasis” - nata a Venezia nel 2004 da un’intuizione dell’allora Patriarca, Angelo Scola, per promuovere la reciproca conoscenza e l’incontro tra il mondo occidentale e quello a maggioranza musulmana - la rivista semestrale, pubblicata da Marcianum Press in quattro versioni (italiano, inglese-arabo, francese arabo, inglese-urdu).

La rivista si articola nelle seguenti sezioni: attualità, contributi dal mondo, documenti e testi classici cristiani e musulmani. Ogni numero presenta inoltre un’intervista a una personalità di rilievo internazionale, un reportage e recensioni di libri e film. Tra gli argomenti d’attualità affrontati: la dialettica maggioranza-minoranza, il meticciato, i diritti fondamentali e le religioni, la categoria di testimonianza, la libertà religiosa, la sfida educativa, la Primavera araba, il rapporto tra sharìa, diritto e Costituzioni.

La Fondazione Oasis pubblica anche una newsletter quindicinale in cinque lingue (italiano, inglese, francese, spagnolo, arabo) e cura due collane di libri e il sito internet (www.fondazioneoasis.org), è presente su Facebook e Twitter. La sua prima risorsa è la rete internazionale di personalità che collaborano attivamente al progetto. Oasis ha sede a Venezia, Milano e Roma.