Il cardinale Monsengwo terrà gli esercizi spirituali in Vaticano

Il tema di quest'anno sarà "La comunione del cristiano con Dio"

| 1353 hits

CITTA’ DEL VATICANO, venerdì, 10 febbraio 2012 (ZENIT.org) – Sarà un africano, il cardinale Laurent Monsengwo Pasinya, arcivescovo di Kinshasa, a predicare i prossimi esercizi spirituali per i membri della Curia Vaticana, in preparazione della Pasqua.

Il tema sarà La comunione del cristiano con Dio ed è tratto dalla prima Lettera di San Giovanni: “E la nostra comunione è con il Padre e con il Figlio suo, Gesù Cristo” (1Gv 1,3).

Gli esercizi spirituali avranno inizio domenica 26 febbraio, alle 18, con l’Esposizione Eucaristica, la celebrazione dei Vespri, la meditazione, l’adorazione e la benedizione eucaristica.

Nei giorni seguenti, al mattino si terranno le celebrazioni delle Lodi e dell’Ora Terza, mentre nel pomeriggio seguiranno i Vespri, l’adorazione e la benedizione eucaristica. Sabato 3 marzo, alle ore 9, avrà luogo la meditazione conclusiva.

È la terza volta che un prelato africano predica in Vaticano. Prima di Monsengwo, gli esercizi spirituali quaresimali furono tenuti nel 1984, dal cardinale Alexandre do Nascimento, arcivescovo di Lubango, in Angola, e nel 2009, dal cardinale nigeriano Francis Arinze, prefetto emerito della Congregazione romana per il culto divino e la disciplina dei sacramenti.