Condividi questo articolo

Il cardinale Sandri: "La riconciliazione in Siria sia più forte del clamore delle armi"

Il Consiglio mondiale delle Chiese ha condannato l'uso di armi chimiche nel conflitto siriano ed esortato l'Onu a proteggere il popolo siriano da gravi violazioni dei diritti umani L’Onu “adempia alla sua responsabilità di proteggere il popolo siriano da gravi violazioni dei diritti umani”. Non usa mezzi termini Olav Fykse Tveit, il segretario generale del Consiglio …