Il cardinale Scola ordina 22 nuovi sacerdoti

Domani la celebrazione nel Duomo di Milano

| 1076 hits

MILANO, venerdì, 9 giugno 2012 (ZENIT.org) – Domani, sabato 9 giugno, alle 9.00, nel Duomo di Milano, il Cardinale Arcivescovo Angelo Scola ordinerà 21 nuovi sacerdoti della Diocesi Ambrosiana e un religioso.

Alla solenne celebrazione parteciperanno, oltre ai familiari, anche molti fedeli delle parrocchie di origine dei futuri preti e persone delle parrocchie in cui hanno fino ad ora collaborato.

Per molti di questi nuovi preti la parrocchia e l’oratorio sono stati fondamentali nella decisione di intraprendere il cammino verso il sacerdozio perché è facendo il chierichetto, il catechista o l’animatore, che ha iniziato a farsi sentire la vocazione sacerdotale.

Come ogni anno, i vissuti e le storie personali dei futuri preti sono molto diverse tra loro ma tutti importanti e significativi.

Guardando all’età anagrafica, i preti che verranno ordinati sabato sono nati tra gli anni Settanta e Ottanta. È curioso notare, scorrendo le loro biografie, che sei seminaristi provengono da Milano città, gli altri sono cresciuti in provincia: a Varese, Lecco, in Brianza, nella bassa bergamasca, nel comasco o nell’hinterland milanese.

Diverse sono le storie personali dei futuri preti: Giovanni Sala, classe 1981 e una laurea specialistica in Astrofisica, entrato in Seminario dopo la Giornata Mondiale della Gioventù a Monaco. Graziano Mastroleo, che ha studiato nel Seminario di Molfetta e che a Milano ha deciso di riprendere il cammino verso il presbiterato. Alessandro Zappa, un futuro come chimico, e Luca Damiani, nato nel 1972, il maggiore della classe, che ha un fratello in III teologia.

Elenco preti che verranno ordinati e le loro parrocchie di origine:

- BALOSSI Stefano - Parrocchia di S. Zenone in Castano Primo

- BRESCANCIN Massimo - Parrocchia dei Santi Nazaro e Celso in Castronno

- CEGANI Luca Emanuele - Parrocchia S. Antonio Maria Zaccaria in Milano

- CERIANI Andrea - Parrocchia di S. Vittore M. in Lainate

- CHIARAMELLA Davide - Parrocchia di S. Carlo Borromeo in San Giuliano Milanese

- DAMIANI Luca - Parrocchia di S. Giuseppe della Pace in Milano

- DEDE’ Giovanni - Parrocchia di S. Maria Incoronata in Milano

- DELL’ACQUA Riccardo - Parrocchia di S. Domenico in Legnano

- ERCOLI Fabio Armando - Parrocchia Gesù Divino Lavoratore in Milano

- GARIBOLDI Andrea - Parrocchia di S. Martino e l’Immacolata in Cusano Milanino

- MASTROLEO Graziano - Parrocchia di S. Bernardo in Milano

- MIOLO Riccardo - Parrocchia di S. Giorgio in Cedrate di Gallarate

- MOBIGLIA Davide - Parrocchia di S. Stefano Prot. in Taino

- MORTOLA Martino - Parrocchia di S. Luca Evangelista in Milano

- PEREGO Andrea - Parrocchia di S. Giovanni Ev. in San Giovanni di Lecco

- REDAELLI Emiliano - Parrocchia di S. Martino e S. Maria Assunta in Treviglio

- ROSANIA Luca - Parrocchia di S. Remigio in Vimodrone

- SALA Giovanni - Parrocchia di S. Maria Assunta in Lissone

- VASCONI Matteo - Parrocchia di S. Siro in Albusciago di Sumirago

- VISMARA Fabrizio - Parrocchia dei Santi App. Pietro e Paolo in Arluno

- ZAPPA Alessandro - Parrocchia di S. Stefano Prot. in Mariano Comense

Con loro anche un religioso: Matteo Della Torre, dell’Ordine dei Frati Minori.

Informazioni e approfondimenti su www.chiesadimilano.it

La celebrazione sarà trasmessa in diretta su www.chiesadimilano.it, Telenova News (canale 664) e Radio Mater. Radio Marconi trasmetterà l’Omelia dell’Arcivescovo lunedì 11 giugno alle ore 19.00.