Il Concilio Vaticano II e la Mariologia

Aperto a Roma il 23° Congresso Mariologico Mariano Internazionale

| 1022 hits

di Antonio Gaspari

ROMA, martedì, 4 settembre 2012 (ZENIT.org).- E’ iniziato oggi - anche se sarà aperto al pubblico da domani mattina - il 23° Congresso Mariologico Mariano Internazionale, organizzato dalla Pontificia Accademia Mariana Internazionale (PAMI).

Gli incontri si svolgono a Roma presso l’Auditorium Antonianum - Pontificia Università Antonianum, Viale Manzoni 1, e procederanno con due relazioni mattutine e lavori di gruppo nel pomeriggio, fino a domenica 9 settembre. 

Il tema su cui si rifletterà è La mariologia a partire dal Concilio Vaticano II. Ricezione, bilancio e prospettive

Il Santo Padre ha nominato Presidente del 23° Congresso Mariologico Mariano Internazionale, l'Em.mo Cardinale Angelo Amato, S.D.B. Prefetto della Congregazione per le cause dei santi. 

Il Pontefice Benedetto XVI incontrerà i congressisti per un incontro di preghiera la mattina dell'8 settembre nella sua residenza estiva di Castelgandolfo. 

La PAMI è un ente pontificio internazionale di collegamento tra tutti i cultori di mariologia, cattolici, ortodossi, protestanti e mussulmani.

Giovanni XXIII, con la lettera apostolica Maiora in Dies, ha definito che la PAMI ha lo scopo di promuovere e animare gli studi di mariologia attraverso i Congressi Mariologici Mariani Internazionali, qualsiasi altro tipo di incontri accademici e di curarne la pubblicazione degli studi.

Inoltre la PAMI ha il compito di coordinare le altre Accademie e Società Mariane che esistono in tutto il mondo e di vegliare contro ogni eccesso o minimalismo mariologico. Per questo il Pontefice ha stabilito che nell’Accademia vi sia un Consiglio che garantisca l’organizzazione dei Congressi, il coordinamento delle Società mariologiche, dei cultori e dei docenti di Mariologia.

La PAMI è membro del Pontificio Consiglio della Cultura. Il Presidente e il Segretario sono di nomina pontificia.

Il 13 giugno 1998, rinnovando la Convenzione che la aggrega alla Pontificia Università Antonianum, la PAMI ha istituito la cattedra di studi mariologici “Beato Giovanni Duns Scoto” all’interno della Facoltà di Teologia. Su incoraggiamento del cardinale Paul Poupard, la Pontificia Accademia ha iniziato il progetto di un coordinamento dei docenti di mariologia.

All’incontro partecipano i maggiori esperti mariologici del mondo.

I lavori prevedono due relazioni mattutine e lavori di gruppo per lingua: inglese, spagnolo, portoghese, francese, tedesco, sloveno croato, polacco

Per ogni informazione: 06 70373235; e-mail pami@pami.info

*

Segue il programma dei lavori

Martedì 4 settembre                                                     

in mattinata: tempo riservato alle riunioni delle Società Mariologiche e delle Sezioni
(per chi vuole, ore 9.00; luogo: Pontificia Università Antonianum=PUA)
 
16.00:  Basilica di S. Maria Maggiore: Celebrazione inaugurale. Presiede Sua Em. Cardinale Angelo Amato, presidente del Congresso

Mercoledì 5 settembre                                                 

8.00: Basilica di S. Antonio: Concelebrazione Eucaristica

9.00: Auditorium Antonianum

Presiede: Sua Em. Cardinale Angelo Amato, presidente del Congresso
Modera: Prof. Suor Luca Maria Ritsuko Oka, Giappone

Prof. P. Salvatore M. Perrella, osm
Pontificia Facoltà Teologica Marianum
Il Capitolo VIII della Lumen gentium e il magistero dei Vescovi di Roma

Interventi

Pausa

Prof. Alfonso Langella
Associazione Mariologica Interdisciplinare Italiana
Le mariologie postconciliari. Status quaestionis.

Interventi

12.30: Pranzo (nel bar dell’Auditorium)
 
15.00: Gruppi di lavoro (Workshop)

Giovedì 6 settembre                                                      

8.00: Basilica di S. Antonio: Concelebrazione Eucaristica

9.00: Auditorium Antonianum

Presiede: Prof. P. Priamo Etzi, ofm, Rettore Magnifico della Pontificia Università Antonianum       
Modera: Prof. Deyanira Flores, Costa Rica

Mons. Juan Miguel Ferrer Grenesche
Sociedad Mariologica Española
Le incidenze pratico-pastorali della mariologia postconciliare.

Interventi
 
Pausa

Prof. don Manfred Hauke
Deutsche Arbeitsgemeinschaft für Mariologie
Anthropologie und Mariologie in der zeitgenössischen theologischen Diskussion: gemeinsame Perspektiven und Probleme
Antropologia e mariologia nel dibattito teologico contemporaneo: temi condivisi e nodi problematici. 

Interventi 

12.30: Pranzo
 
15.00: Gruppi di lavoro (Workshop)

Venerdì 7 settembre                                                        

8.00: Basilica di S. Antonio: Concelebrazione Eucaristica

9.00: Auditorium Antonianum

Presiede: Sua Em. Cardinale Zenon Grocholewski, prefetto della Congregazione per l'Educazione Cattolica 
Modera: Prof. Suor Vittorina Marini, sma, Pontificio Istituto Giovanni Paolo II - Pontifica Università Antonianum 

Prof. Cettina Militello
Pontificia Academia Mariana Internationalis
Mariologia tra cristologia ed ecclesiologia: temi condivisi e nodi problematici.
 
Interventi

Pausa

Prof. P. Grzegorz Bartosik, ofmconv
Polskie Towarzystwo Mariologiczne
Mariologia e pneumatologia:temi condivisi e nodi problematici.
 
Interventi 

12.30: Pranzo
 
15.00: Gruppi di lavoro (Workshop)

Sabato 8 settembre                                                            

Mattino

Incontro con il Santo Padre a Castelgandolfo
 
Pomeriggio
 
15.00: Auditorium Antonianum

Presiede: Prof. P. Vincenzo Battaglia, ofm, Presidente della PAMI
Modera: Prof. Don Antonio Escudero, sdb, Pontificia Università Salesiana

Intervento di P. José Rodriguez Carballo, Ministro Generale OFM
 
TAVOLA ROTONDA: Quale mariologia per il futuro? 
Dialogo con i Presidenti o rappresentanti delle Società Mariologiche.

17.00: Conclusioni

Domenica 9 settembre                                                

9.00: Auditorium Antonianum

Presiede: Sua Em. Cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio Consiglio della Cultura

Modera: Prof. Suor Ursula Okolie, Nigeria

Prof. Abbé Jean-François Chiron

Société Française d’Études Mariales

Le sfide ecumeniche.

Interventi

Pausa

Prof. P. Johann Roten, smm

Mariological Society of the United States

Le sfide multiculturali.

Interventi

11.30: Basilica di S. Antonio: Concelebrazione Eucaristica. Presiede: Sua Em. Cardinale Gianfranco Ravasi