Il Consiglio Ecumenico delle Chiese: "La Evangelii Gaudium documento impegnativo e stimolante"

Il WCC proseguirà  nel mese di gennaio la riflessione e lo studio dell'Esortazione apostolica attraverso una speciale giornata di discussione e studio ad essa dedicata

Roma, (Zenit.org) Redazione | 303 hits

Tra i tanti plausi ricevuti nel mondo, anche il Consiglio Ecumenico delle Chiese (WCC) ha dimostrato "interesse e apprezzamento" per l‘Esortazione apostolica Evangelii Gaudium di Papa Francesco, che ha definito "un documento impegnativo e stimolante”.

Come riferisce la Radio Vaticana, il segretario generale del WCC, il norvegese rev. Olav Fykse Tveit, ha dichiarato: “L‘Esortazione apostolica è più di un semplice testo che trasmette il messaggio del Sinodo sull‘evangelizzazione". Esso, ha aggiunto, "risponde alla necessità di rinnovamento della Chiesa a tutti i livelli dal punto di vista della chiamata ad essere una Chiesa in missione”, utilizzando un tono "aperto e al tempo stesso impegnativo e stimolante”

Il pastore Tveit - riporta poi il Sir - ricorda che il Consiglio Ecumenico delle Chiese è da poco uscito dall’esperienza della X Assemblea del Wcc che si è svolta a Busan (Corea del Sud), dal 30 ottobre all’8 novembre sul tema: “Dio della vita, guidaci alla giustizia e alla pace”. Durante l'incontro le 345 Chiese membro hanno riflettuto sulla necessità di rinnovamento della Chiesa e del movimento ecumenico nonché sulla missione da vivere a partire dai “margini della società”.

L'agenzia informa anche che Tveit ha evidenziato un “parallelo” tra il cammino intrapreso dal WCC dopo Busan e le riflessioni del Santo Padre. “Consiglio Ecumenico delle Chiese e Santa Sede - si legge in un comunicato ufficiale del WCC - hanno continuato a lavorare a stretto contatto uno con l‘altro nel corso degli ultimi decenni attraverso il Pontificio Consiglio per l‘unità dei cristiani”. In tal contesto, il Consiglio ha deciso di continuare nel mese di gennaio la riflessione e lo studio dell‘Esortazione apostolica attraverso una speciale giornata di discussione e studio dedicata al documento. Inoltre, sul sito a tutti i membri è offerto il link per leggere il testo integrale dell'Evangelii Gaudium in lingua inglese.