Il cordoglio del Papa per le vittime dell'incidente a Glasgow

Venerdì scorso un elicottero della polizia è crollato su un pub affollato da gente durante un concerto. Il Santo Padre: "Assicuro la mia preghiera e la mia sincera solidarietà"

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) Redazione | 299 hits

Sono nove i morti e quindici i feriti ricoverati in condizioni gravi per l'incidente avvenuto venerdì scorso a Glasgow. Un elicottero della Polizia è precipitato su un pub affollato da gente che assisteva a un concerto. Papa Francesco ha espresso il suo vivo cordoglio per le vittime della tragedia, assicurando la sua "sincera solidarietà" e le sue preghiere in un messaggio inviato attraverso il nunzio apostolico in Gran Bretagna, mons. Antonio Mennini, all’arcivescovo di Glasgow Philip Tartaglia. “Vi assicuro la mia preghiera per coloro che hanno tragicamente perso la vita o sono stati feriti così come i loro parenti” scrive il Pontefice. E poi aggiunge: “Che il Signore conceda il riposo eterno a coloro che sono morti e conforti i loro parenti e l'intera comunità di Glasgow in questi momenti di angoscia e tristezza”. (S.C.)