Il Papa esorta a pregare per gli Esercizi Spirituali della Curia Romana

Da oggi fino al 3 marzo, saranno sospese tutte le udienze di Benedetto XVI

| 1235 hits

CITTA’ DEL VATICANO, domenica, 26 febbraio 2012 (ZENIT.org) – In occasione dell’Angelus di oggi, papa Benedetto XVI ha affidato alla preghiera della Chiesa tutta “la settimana di Esercizi spirituali che questa sera inizierò con i miei Collaboratori della Curia Romana”.

Le meditazioni saranno sul tema: La comunione del cristiano con Dio - «E la nostra comunione è con il Padre e con il Figlio suo, Gesù Cristo» (1Gv 1,3) e saranno dettate dal cardinale Laurent Monsengwo Pasinya, Arcivescovo di Kinshasa.

Gli Esercizi Spirituali inizieranno oggi, alle 18, nella Cappella Redemptoris Mater del Palazzo Apostolico Vaticano, e si concluderanno sabato 3 marzo.

Il programma per gli Esercizi è il seguente:

Domenica 26 febbraio, alle ore 18: Esposizione Eucaristica, Celebrazione dei Vespri, Meditazione introduttiva, Adorazione e Benedizione Eucaristica.

Nei giorni successivi, alle ore 9: Celebrazione delle Lodi. Meditazione. Alle ore 10.15: Celebrazione dell’Ora Terza, Meditazione. Alle ore 17: Meditazione. Alle ore 17.45: Celebrazione dei Vespri, Adorazione e Benedizione Eucaristica.

Sabato 3 marzo, alle ore 9: Celebrazione delle Lodi e Meditazione conclusiva.
Durante la settimana degli Esercizi Spirituali, come è consuetudine, sono sospese tutte le udienze del Santo Padre, compresa l’Udienza Generale di mercoledì 29 febbraio.