Il Papa in udienza con il Presidente della Repubblica di Costa Rica

Tra gli argomenti discussi: la tutela della dignità dell'essere umano fin dal suo concepimento

| 812 hits

CITTA' DEL VATICANO, lunedì, 28 maggio 2012 (ZENIT.org) -  Nella mattinata di oggi, secondo quanto riferito dalla Sala Stampa della Santa Sede, il Presidente della Repubblica di Costa Rica, S.E. la Sig.ra Laura Chinchilla Miranda, è stata ricevuta in Udienza da Sua Santità Benedetto XVI.

Successivamente, il presidente si è incontrata con Sua Eminenza il Cardinale Tarcisio Bertone, Segretario di Stato, accompagnato da S.E. Mons. Dominique Mamberti, Segretario per i Rapporti con gli Stati.

Durante i cordiali colloqui, sono state evidenziate le buone relazioni esistenti fra la Santa Sede, la Chiesa e lo Stato e se ne è auspicato l’ulteriore rafforzamento con un Accordo rispettoso dell’identità del Paese e della sana autonomia e collaborazione esistente fra le Autorità civili e quelle ecclesiastiche.

Si è quindi ricordato il particolare contributo offerto dalla Chiesa, tramite le sue istituzioni educative, sociali e caritative. Nel corso della conversazione ci si è infine soffermati sull’importanza di continuare a tutelare la dignità fondamentale dell’essere umano fin dal suo concepimento.