Il Papa nomina monsignor Salvatore Pennacchio Nunzio in Nepal

Il Card. Cañizares nominato membro della Congregazione per le Cause dei Santi

| 1609 hits

CITTA' DEL VATICANO, lunedì, 15 novembre 2010 (ZENIT.org).- Papa Benedetto XVI ha nominato questo sabato Nunzio Apostolico in Nepal monsignor Salvatore Pennacchio, Nunzio in India e Arcivescovo titolare di Montemarano.



Monsignor Pennacchio è nato il 7 settembre 1952 a Marano (Napoli) ed è stato ordinato sacerdote il 18 settembre 1976.

Ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 6 gennaio 1999, venendo nominato Arcivescovo titolare di Montemarano e Nunzio Apostolico in Ruanda.

E' stato Nunzio Apostolico in Thailandia, Singapore e Cambogia, e delegato apostolico in Myanmar, Laos, Malaysia e Brunei Daressalam.

L'8 maggio scorso è stato nominato Nunzio Apostolico in India.

La Sala Stampa vaticana ha reso noto che questo sabato il Papa ha anche nominato il Cardinale spagnolo Antonio Cañizares nuovo membro della Congregazione per le Cause dei Santi.

Il porporato è attualmente Prefetto della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti. Fa anche parte della Congregazione per la Dottrina della Fede, della Pontificia Commissione per l'America Latina e del Comitato per i Congressi Eucaristici Internazionali.

Il Cardinale Cañizares è nato a Utiel (Valencia) il 15 ottobre 1945 ed è stato ordinato sacerdote nel 1970.

Dal 1985 e il 1992 è stato direttore del segretariato della Commissione Episcopale per la Dottrina della Fede della Conferenza Episcopale Spagnola. E' stato nominato Vescovo di Avila nel 1992; nel 1997 ha preso possesso della Diocesi di Granada.

Il 24 ottobre 2002 è stato nominato Arcivescovo di Toledo. E' stato creato Cardinale da Papa Benedetto XVI nel primo concistoro del suo pontificato, il 24 marzo 2006.

Papa Giovanni Paolo II lo ha nominato membro della Congregazione per la Dottrina della Fede il 10 novembre 1995. Il 6 maggio 2006 Papa Benedetto XVI gli ha assegnato la stessa Congregazione, già come Cardinale, e il 18 aprile 2006 lo ha nominato membro della Pontificia Commissione Ecclesia Dei.

Nell'ottobre 2009 è stato nominato membro della Pontificia Commissione per l'America Latina e nel marzo 2010 membro del Comitato per i Congressi Eucaristici.

La Congregazione per le Cause dei Santi, il cui prefetto è attualmente monsignor Angelo Amato, ha come compito principale quello di indagare, attraverso documenti, favori e miracoli, sulla santità dei candidati alla beatificazione e alla canonizzazione.