Il Papa prega per le vittime del sisma in Iran e in Pakistan

Al termine dell'Udienza Generale, il Santo Padre ha manifestato la sua vicinanza ai popoli colpiti

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) | 354 hits

Al termine dell’Udienza Generale di oggi, papa Francesco si è soffermato in preghiera per le vittime del recente terremoto asiatico. “Ho appreso con tristezza del violento sisma che ha colpito le popolazioni dell’Iran e del Pakistan, portando morte, sofferenza, distruzione”, ha detto il Santo Padre.

“Innalzo una preghiera a Dio per le vittime e per tutti coloro che sono nel dolore e desidero manifestare al popolo iraniano e a quello pakistano la mia vicinanza”, ha poi aggiunto il Pontefice.