Il Papa riceve in udienza il Presidente di Haiti

Al centro dei colloqui: l'impegno nella ricostruzione del Paese e il dialogo tra le istituzioni per la riconciliazione ed il bene comune

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) Redazione | 323 hits

Questa mattina, Papa Francesco ha ricevuto in udienza, nel Palazzo Apostolico Vaticano, il presidente della Repubblica di Haiti, Michel Joseph Martelly, il quale ha poi incontrato il Segretario di Stato, il neo cardinale Pietro Parolin, e mons. Dominique Mamberti, segretario per i Rapporti con gli Stati.

Come riferisce un comunicato della Sala Stampa vaticana, "durante i cordiali colloqui è stato espresso compiacimento per le buone relazioni tra Haiti e Santa Sede" e ci si è soffermati "sul prezioso contributo sociale che la Chiesa dà al Paese, specialmente in campo educativo e sanitario, come pure nei settori della carità".

Durante la conversazione - prosegue la nota - il Papa e il Capo di Stato hanno rilevato "l’importanza di continuare l’impegno nella ricostruzione del Paese, e di favorire il sincero dialogo tra le diverse forze istituzionali per la riconciliazione ed il bene comune, sia a livello interno che estero”.