Il Papa riceverà questo mercoledì i musulmani promotori del dialogo

| 447 hits

CITTA’ DEL VATICANO, martedì, 26 aprile 2005 (ZENIT.org).- Questo mercoledì, durante la sua prima Udienza generale, Benedetto XVI riceverà tra gli altri alcuni musulmani che partecipano al primo Simposio di dialogo islamo-cristiano, promosso dal Movimento dei Focolari.



In base a quanto reso noto da fonti di questo movimento ecclesiale, prendono parte all’incontro –attualmente in svolgimento a Castelgandolfo, vicino Roma, sul tema “Chi è Dio per noi – Ma’ Arifatu Allahi Bialnisbati Lana” – circa cento musulmani.

Provengono da 33 Paesi, tra i quali Algeria, Libano, Turchia, Giordania, Pakistan e Indonesia, Canada, Stati Uniti, Brasile e vari Paesi europei.

Il Simposio è stato aperto domenica scorsa da un messaggio di benvenuto di Chiara Lubich, fondatrice dei Focolari, e dal saluto dell’Imam capo della Moschea del re dell’Arabia Saudita in Spagna, Allal Bachar.

Questa mattina è intervenuto il Presidente del Pontificio Consiglio del Dialogo Interreligioso, monsignor Michael L. Fitzgerald, che ha tracciato le tappe del dialogo intessuto da Papa Giovanni Paolo II nei suoi 26 anni di pontificato. I numerosi interventi dei musulmani hanno poi espresso profonda gratitudine per Papa Wojtyla e per l’opera del Pontificio Consiglio.

I temi approfonditi nell'incontro sono “L’essenza della ‘Ibada (adorazione-fede) nell’Islam” e “Dio Amore” nel cristianesimo, “La fede in Dio”, la presenza di Dio nelle comunità musulmana e cristiana, il problema del dolore.

E’ stata proiettata anche una conversazione in video di Chiara Lubich su “L’Unione con Dio”.