Il Parlamento Europeo premia l'Unitalsi

Il riconoscimento è stato assegnato nell'ambito del progetto "Casa famiglia"

| 805 hits

ROMA, mercoledì, 18 luglio 2012 (ZENIT.org) – Il progetto “Casa Famiglia” dell’Unitalsi riceve un importante riconoscimento dal Parlamento Europeo, quale esempio concreto di integrazione e solidarietà verso le fasce più deboli del tessuto sociale. In particolare, il premio è stato assegnato per il progetto “Casa famiglia Pellegrino Varricchio”, a Benevento.

“Questo premio - ha dichiarato Salvatore Pagliuca, Presidente Nazionale Unitalsi - rappresenta un motivo di orgoglio per la nostra associazione, perché riconosce - anche a livello istituzionale – la felice intuizione di carità che ha generato il progetto “Casa Famiglia”, per dare una risposta al “dopo di noi” che riempie di incertezza la vita di genitori con figli in difficoltà.

Il premio europeo ricevuto dalla “Casa Famiglia” di Benevento, pertanto, rappresenta il modo migliore per avvicinarci al 2013, anno in cui l’Unitalsi celebrerà i suoi primi 110 anni di storia, vivendo con responsabilità e passione la consapevolezza del proprio ruolo nella società e nella Chiesa.

Il valore del progetto “Casa Famiglia”, in tal senso, è solo uno degli elementi tangibili dell’impegno discreto svolto quotidianamente sul territorio. Siamo felici che la sensibilità istituzionale abbia apprezzato il valore di questo impegno, in una cornice dal respiro europeo”. Il riconoscimento assegnato all’Unitalsi è frutto della scelta operata dai parlamentari europei di ogni Stato membro, che segnalano ogni anno i cittadini, le associazioni o i gruppi meritevoli di tale riconoscimento, che vengono valutati prima da una giuria nazionale e in ultima istanza dalla Cancelleria centrale del Premio.

“Ricevere il premio come una tra le associazioni di volontariato che si è distinta per l’attività di solidarietà e di volontariato svolta nel panorama europeo, è sicuramente una grande soddisfazione - ha rilevato il vice Presidente Nazionale Dante D’Elpidio - che ci sprona a far conoscere l’UNITALSI anche in un contesto internazionale”.

L’Unitalsi - nelle parole del Presidente Pagliuca e del Presidente della Sottosezione di Benevento, Pasquale Zagarese - ha espresso una sincera gratitudine all’On. Erminia Mazzoni, Presidente della Commissione Petizioni del Parlamento Europeo, che ha sostenuto la candidatura del progetto Casa Famiglia.

La cerimonia di consegna del premio avverrà nell’ambito di due eventi, il primo Nazionale in programma a ottobre a Roma e il secondo, a novembre, a Bruxelles.