Il Presidente del Benin e dell'Unione Africana alla Lateranense

Lunedì 19. Thomas Boni Yayi sarà ospite della Pontificia Università in occasione del seminario "Africa: sviluppo locale veicolo della lotta contro la povertà"

| 664 hits

ROMA, giovedì, 15 novembre 2012 (ZENIT.org) - Il Presidente del Benin e dell’Unione Africana Thomas Boni Yayialla Pontificia Università Lateranense.

Succederà il prossimo lunedì 19 novembre, in occasione del seminario interdisciplinare “Africa: sviluppo locale veicolo della lotta contro la povertà”. Promosso dall’Area internazionale di ricerca “Studi interdisciplinari per lo sviluppo della cultura africana”, l’iniziativa intende analizzare la situazione del continente africano nelle sue varie componenti e prospettive, individuando le sfide e le modalità per la valorizzazione e lo sviluppo della cultura Africana alla luce delle due esortazioni apostoliche, rispettivamente, di Giovanni Paolo II e di Benedetto XVI.

Strutturato in due sessioni (mattutina e pomeridiana), il seminario, oltre alla relazione del Presidente beninese (alle 9.20), prevede, tra gli altri, gli interventi dei cardinali africani Robert Sarah (Presidente del Pontificio Consiglio Cor Unum)e Polycarp Pengo (Presidente delle Conferenze episcopali d’Africa e Madagascar) e del Rettore della Lateranense, il vescovo Enrico dal Covolo.

Dopo la sua relazione il presidente Boni Yayi sarà ricevuto alle 11.00 in udienza da Papa Benedetto XVI. Alle 16.00 sarà di nuovo in Lateranense per riferire dell'incontro con il Santo Padre e ricevere i saluti della Comunità Africana di Roma.