Il presidente di Capo Verde in udienza dal Pontefice

Nell'incontro si è parlato dell'imminente Accordo tra la Repubblica e la Santa Sede circa lo stato giuridico della Chiesa Cattolica nel Paese

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) | 266 hits

Oggi, lunedì 3 giugno 2013, Papa Francesco ha ricevuto in Udienza, nel Palazzo Apostolico Vaticano, il Presidente della Repubblica di Capo Verde, Jorge Carlos de Almeida Fonseca, il quale ha poi incontrato il cardinale Tarcisio Bertone, Segretario di Stato, accompagnato da mons. Dominique Mamberti, Segretario per i Rapporti con gli Stati.

Come riferito da una nota della Sala Stampa vaticana, "durante i cordiali colloqui sono state ricordate le buone relazioni esistenti tra la Santa Sede e la Repubblica di Capo Verde". In particolare, "si è parlato dell’Accordo tra la Repubblica e la Sede Apostolica riguardante lo stato giuridico della Chiesa Cattolica nel Paese", che sarà firmato prossimamente nella capitale Praia, nel corso di un viaggio di mons. Mamberti nell’arcipelago.

Non si è mancato - prosegue il comunicato - di fare riferimento "all’identità culturale e religiosa della popolazione capoverdiana, la cui quasi totalità è di fede cristiana, così come all’importante ruolo che la Chiesa cattolica ha svolto e svolge tuttora nel Paese con le sue istituzioni di carattere educativo e sanitario". Infine, "si è accennato ad alcune importanti sfide e situazioni che interessano in particolare la Regione, come pure al tema della presenza di numerosi capoverdiani in diversi Paesi del mondo".