Il sindaco de Blasio invita Papa Francesco a visitare New York

L'invito recapitato tramite il cardinale Dolan. Dal Vaticano ancora nessuna risposta

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) Redazione | 376 hits

Pochi mesi fa, il sindaco di New York Bill de Blasio aveva espresso l'auspicio che Papa Francesco visitasse "un giorno" la sua città. Lunedì scorso, il primo cittadino ha esteso un invito ufficiale al Santo Padre a recarsi nella Grande Mela, attraverso il cardinale Timothy Dolan. 

"Ho detto molto chiaramente che spero che (il Papa) visiti New York City", ha dichiarato il sindaco in una conferenza stampa sull'arricchimento dei programmi scolastici a Brooklyn. "Abbiamo inviato una richiesta formale tramite il cardinale Dolan per chiedere una visita papale, quindi sono fiducioso che questo accada, forse, il prossimo anno", ha aggiunto.

Per ora dal Vaticano non è giunta alcuna risposta, conferma de Blasio, né di una visita a New York né in qualsiasi altro luogo negli Stati Uniti. "Dobbiamo aspettare, in preghiera e con speranza", ha detto Joseph Zwilling, portavoce dell'arcidiocesi di New York.

L'ultimo Pontefice a recarsi a New York è stato Benedetto XVI che, nell'aprile del 2008, visitò Ground Zero, il Yankee Stadium e l'Università.

Venerdì il sindaco de Blasio arriverà in Italia, dove trascorrerà dieci giorni per alcune visite ufficiali e per le vacanze.