Il Sole 24 Ore ricorda il cardinale Martini

Il libro postumo "Credo la vita eterna" in edicola per un mese con il quotidiano da domani, sabato 24 agosto

Roma, (Zenit.org) | 693 hits

A un anno dalla scomparsa del Cardinale Carlo Maria Martini, il prossimo 31 agosto, Il Sole 24 ORE rende omaggio al grande uomo di fede, proponendo la lettura del suo ultimo libro Credo la vita eterna, che a partire da sabato 24 agosto sarà disponibile in edicola per un mese insieme al quotidiano.

Il volume propone una riflessione del cardinale, amato da cattolici e laici, ispirata all'ultimo articolo del Simbolo degli Apostoli "Credo la vita eterna", sui fondamenti della fede e della speranza cristiana: la fine dell'esistenza terrena, il giudizio, la risurrezione.

Un testamento spirituale che, come scrive Giuliano Vigini curatore del volume uscito postumo a settembre 2012, è "destinato a lasciare risonanze profonde".

La riflessione di Martini prende le mosse dalla paura della morte, che è un istinto ineliminabile, ma che non deve trasformarsi in un’angoscia che paralizza il cuore e la mente. E spiega come ogni uomo, aggrappandosi totalmente a Gesù dopo un sincero cammino di conversione, possa trovare il coraggio necessario per superare la paura e guardare con fiducia al destino che lo attende.

Il volume Credo la vita eterna di Carlo Maria Martini, in collaborazione con le Edizioni San Paolo, sarà disponibile in edicola per un mese a partire da sabato 24 agosto a 9,90 euro oltre al prezzo del giornale.