Il testo del Terzo Segreto di Fatima è online

Su autorizzazione di Papa Francesco, il manoscritto di suor Lucia viene esposto nella mostra "Segreto e Rivelazione", allestita nel Santuario portoghese fino a ottobre

Roma, (Zenit.org) H. Sergio Mora | 769 hits

Da oggi i fedeli di tutto il mondo potranno vedere on line il manoscritto del Terzo Segreto di Fatima. Il testo di suor Lucia fa parte del materiale esposto alla mostra sulle apparizioni nel noto santuario mariano in Portogallo. L'esposizione, inaugurata il 30 novembre scorso, rimarrà aperta fino al 31 ottobre prossimo.

La portavoce del santuario di Fatima, Leopoldina Reis Simões, contattata telefonicamente da ZENIT, ha raccontato che sono state utilizzate nuovissime tecnologie per far in modo che il maggior numero possibile di persone potesse visitare virtualmente la mostra, insieme alle migliaia di pellegrini che visitano personalmente il santuario ogni giorno. L’esposizione ha attirato finora già oltre 107mila visitatori.

La portavoce ha anche diffuso un comunicato, in cui si spiega che l'iniziativa coincide con il mese dell'apparizione della Vergine Maria ai tre pastorelli Lucia, Francesco e Giacinta. Era infatti il 13 luglio 1917.

La mostra “Segreto e Rivelazione” espone quindi per la prima volta al pubblico il manoscritto del Terzo Segreto, scritto dalla veggente Lucia e conservato negli archivi della Congregazione per la Dottrina della Fede. Il testo viene esposto nel Santuario dopo l'autorizzazione concessa da papa Francesco.

Il percorso espositivo mette in evidenza le tre parti del Segreto di Fatima, seguendo l’interpretazione teologica del Segreto di Fatima del cardinale Joseph Ratzinger. Il visitatore viene accompagnato dunque in tre sezioni, intitolate “Visioni dell’inferno”, “Il Cuore Immacolato di Maria” e “La Chiesa martire”.

“Prendendo come lemma l’apparizione del mese di luglio 1917 - spiega - il direttore del Museo del Santuario e curatore dell'esposizione, Marco Daniel Duarte - il Santuario di Fatima presenta, attraverso la documentazione storica ed artistica, uno dei temi più importanti di Fatima: il segreto che dalla Cova da Iria porta alla contemplazione di tutto il mondo contemporaneo”.

Per coloro che potranno recarsi alla Cova da Iria, "Segreto e rivelazione" rimarrà aperta al pubblico fino alla fine di ottobre, con ingresso gratuito dalle ore 9 alle ore 19 nel livello inferiore della Basilica della Santissima Trinità nel Convivium di Sant'Agostino.

Per la visita online della mostra si può cliccare qui.