Il Vangelo del giorno per Iphone e Android

Un servizio che arriva già a 500.000 iscritti in 10 lingue

| 2774 hits

ROMA, lunedì, 19 luglio 2010 (ZENIT.org).- Da questa domenica è disponibile in modo gratuito per iPhone o telefoni “intelligenti” di piattaforma Android il “Vangelo del Giorno”, un'applicazione chiamata “Evangelizo”.

Accanto a questa iniziativa, i promotori annunciano che è stato creato un nuovo sito web adatto alla navigazione da qualsiasi telefono cellulare (http://vangelodelgiorno.org).

Creato nel 2001, “Evangelizo” propone ai suoi utenti l'accesso a tutte le letture della liturgia cattolica del giorno, al santorale e a commenti delle grandi figure della Chiesa.

Collegandosi a questa nuova applicazione, il telefono Android o l'iPhone caricherà non solo le letture del giorno, ma anche quelle dei sette giorni precedenti e dei sette successivi.

“Abbiamo pensato a quelle persone che non possono collegarsi in modo costante e che possono sentire la mancanza della Parola di Dio”, ha spiegato Blandine Girardon, responsabile della versione in spagnolo.

“Ora chiunque può accedere alle letture del giorno senza essere per forza collegato a Internet”, ha aggiunto.

Con 68 collaboratori volontari nel mondo, “Evangelizo” ha già raggiunto circa 500.000 utenti attraverso il suo servizio quotidiano per posta elettronica, e decine di migliaia di persone accedono al sito web.

Disponibile in dieci lingue (spagnolo, francese, inglese, portoghese, italiano, tedesco, olandese, polacco, arabo e armeno), il servizio presenta anche differenti calendari liturgici per il lettore arabo (i calendari romano, maronita e melchita), per quello francese e quello inglese (calendari romani secondo gli usi ordinari e straordinari). Tutti questi dati possono essere configurati direttamente dalla stessa applicazione.

E' stata inclusa anche una pagina di preghiere che comprende non solo quelle tradizionali (Ave Maria, Padre Nostro, ecc.), ma anche preghiere legate all'attualità della Chiesa, come quelle nate dalla cultura spirituale di ogni zona linguistica.

“Il Vangelo del Giorno è stato avviato da laici interessati a rendere accessibile al maggior numero di persone possibile la Parola di Dio”, osserva Blandine Girardon. “Questa iniziativa riceve regolarmente lo stimolo di numerosi Vescovi e del Vaticano, attraverso il presidente del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali”.

“Il nostro obiettivo è aumentare il numero di lingue disponibili e far sì che la Parola di Dio sia sempre più accessibile”, ha concluso.

Per ulteriori informazioni, http://evangeliodeldia.org