In memoria dei cardinali Pietro Parente e Pietro Palazzini

La Pontificia Università Lateranense celebra, domani 6 dicembre, due maestri della fede

| 829 hits

ROMA, mercoledì, 5 dicembre 2012 (ZENIT.org) - Commemorare nell’Anno dedicato alla Fede, due illustri teologi e uomini di Chiesa, che hanno insegnato alla Pontificia Università Lateranense.

E' questo l’obiettivo dell’incontro che, domani 6 dicembre, dalle 16.00, presso l’aula Paolo VI della Pontificia Università Lateranense, intende commemorare le figure dei cardinali Pietro Parente e Pietro Palazzini. Organizzata dalla cattedra dell’Ateneo dedicata a “San Tommaso e il pensiero contemporaneo”, l’iniziativa intende rendere omaggio alla memoria dei due porporati, con l’auspicio che il loro contributo di maestri della fede venga riscoperto e valorizzato.

Dopo i saluti del Rettore della Lateranense, il vescovo Enrico dal Covolo, interverranno l’ecclesiologo Brunero Gherardini e il Reggente emerito del Tribunale della Penitenzieria Apostolica, il vescovo Gianfranco Girotti. Modererà il direttore della Cattedra, Mario Pangallo.

A margine dell’incontro è prevista l’inaugurazione della nuova sede dell’archivio storico della Pontificia Università Lateranense. A tagliare il nastro, il Cardinale Raffaele Farina, Archivista e Bibliotecario emerito di Santa Romana Chiesa.