Condividi questo articolo

In mezzo alle tensioni del mondo, l'uomo aspiri alla Pace di Maria

Nella prima omelia del 2013, il Papa esorta l'umanità ad aspirare alla pace, sull'esempio della Madre di Dio che anche negli avvenimenti imprevisti "non si agita, ma riflette con calma e serenità" È la pace il vivo augurio per questo anno appena iniziatoche Benedetto XVI ha espresso nell'omelia per la Messa della Solennità di Maria SS.ma Madre di Dio, dedicata alla 46esima Giornata …