In settimana il quarto vertice Santa Sede-Vietnam

Si continua a lavorare per il rafforzamento delle relazioni diplomatiche tra i due stati

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) | 311 hits

Il quarto incontro del Gruppo congiunto di lavoro Vietnam-Santa Sede si terrà in Vaticano giovedì 13 e venerdì 14 giugno. Lo ha riferito stamattina il direttore della Sala Stampa Vaticana, padre Federico Lombardi.

“La riunione – ha spiegato Lombardi - servirà ad approfondire e sviluppare le relazioni bilaterali tra il Vietnam e la Santa Sede”.

La data dell’imminente vertice fu fissata al termine del terzo incontro del Gruppo di Lavoro Vietnam-Santa Sede, tenutosi ad Hanoi il 27 e 28 febbraio 2012.

Al termine del terzo incontro (in cui la delegazione vaticana fu coordinata da monsignor Ettore Balestrero, allora sotto-segretario per i Rapporti con gli Stati della Santa Sede), i due stati, in un comunicato congiunto, dichiararono di aver ottenuto “sviluppi positivi sulla base della buona volontà e del dialogo costruttivo”.

In quell’occasione la delegazione vietnamita ha incoraggiato la Chiesa cattolica nel Paese “a partecipare attivamente ed effettivamente nel corso attuale dello sviluppo nazionale, economico e sociale”.

Da parte sua, la Santa Sede auspicò che “il suo ruolo e la sua missione siano rafforzati ed estesi, affinché vengano consolidati i legami tra la Santa Sede e la Chiesa Cattolica in Vietnam, come anche l’intenzione del Vietnam e della Santa Sede di sviluppare i loro rapporti”.

Grazie all'impegno del Gruppo di lavoro, nel 2011 il papa emerito Benedetto XVI ha potuto scegliere un “rappresentante pontificio” per il Vietnam nella persona di monsignor Leopoldo Girelli. Pur non essendo un vero e proprio “nunzio” e pur non essendo residente in Vietnam, monsignor Girelli ha potuto visitare il Paese e incontrare quasi tutti i vescovi del Vietnam e le loro comunità.