Incontro tra il Papa e il presidente cipriota

I due capi di stato hanno discusso di libertà religiosa, auspicando risultati positivi nella risoluzione dei conflitti in Medio Oriente

| 817 hits

CITTA’ DEL VATICANO, giovedì, 25 ottobre 2012 (ZENIT.org) - Questa mattina, nel Palazzo Apostolico Vaticano, papa Benedetto XVI ha ricevuto il Presidente della Repubblica di Cipro, Demetris Christofias, che successivamente si è incontrato con il Cardinale Tarcisio Bertone, Segretario di Stato, accompagnato dall’Arcivescovo Dominique Mamberti, Segretario per i Rapporti con gli Stati.

Secondo quanto riferito da una nota della Sala Stampa della Santa Sede, negli incontri, “svoltisi in un’atmosfera di cordialità”, sono stati rilevati i “buoni rapporti” che intercorrono fra la Santa Sede e la Repubblica di Cipro e sono stati toccati “argomenti di comune interesse”, in particolare “l’importanza del dialogo e del rispetto dei diritti umani, tra cui quello della libertà religiosa”.

In un momento in cui la Repubblica di Cipro esercita la Presidenza del Consiglio dell’Unione Europea, non è mancata una rassegna della situazione in Europa. Si è auspicato, infine, “che le iniziative per il dialogo e la pace tra le parti in conflitto in Medio Oriente raggiungano risultati positivi con il contributo della Comunità Internazionale”, conclude la nota della Santa Sede.