"Innamorato annunciatore della Parola di Dio"

Il cordiglio del Patriarca di Venezia per la scomparsa del cardinale Martini

| 781 hits

ROMA, sabato, 1 settembre 2012 (ZENIT.org) – Il Patriarca di Venezia, monsignor Francesco Moraglia, nell’esprimere in queste ore il cordoglio e le condoglianze dell’intera Diocesi alla Chiesa ambrosiana, ricorda così l’eminente figura del cardinale Carlo Maria Martini, arcivescovo emerito di Milano:

“La Chiesa patriarcale di Venezia e il Patriarca Francesco si uniscono al dolore della Chiesa ambrosiana, dell’arcivescovo Angelo e dell’arcivescovo emerito Dionigi. La morte del card. Carlo Maria Martini, arcivescovo emerito di Milano, provato in questi anni da lunga sofferenza, ci consegna la figura di un pastore attento e innamorato annunciatore della Parola di Dio, di un credente che sempre e in ogni modo ha vissuto la missione nella ricerca del dialogo con tutti e di un uomo che ha accolto con dignità e grande fede il tempo faticoso e purificante della malattia”.