Intensificare la preghiera e porre l'Eucarestia al centro delle comunità cristiane

Il telegramma di Papa Francesco ai partecipanti al IV Congresso Eucaristico nazionale in Costa Rica

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) | 617 hits

"Sua Santità invita tutti ad intensificare la propria vita di preghiera, facendo dell’Eucaristia un vero centro delle comunità cristiane, dove la lode e l’azione di grazie siano di impulso per un rinnovato impegno evangelizzatore e di comunione ecclesiale”.

E' questa la significativa esortazione che Papa Francesco rivolge ai partecipanti al IV Congresso Eucaristico nazionale in Costa Rica, in un messaggio a firma del cardinale segretario di Stato Tarcisio Bertone. L'evento che si svolge a Cartago dal 14 al 21 aprile è incentrato quest'anno sul tema: “L’Eucaristia: Pane di vita per il nostro popolo”.

Nel messaggio - di cui ha dato lettura l’Inviato del Papa, l’Arcivescovo Piero Marini, Presidente del Pontificio Comitato per i Congressi Eucaristici Internazionali - il Pontefice auspica inoltre che “dal Santissimo Sacramento dell’altare tutti i battezzati possano attingere copiose energie spirituali, per costruire un mondo più giusto e riconciliato, secondo il messaggio di Nostro Signore Gesù Cristo".

Prima di impartire "con affetto" la sua Benedizione Apostolica, il Papa affida quindi “all’amorosa protezione di Nostra Signora degli Angeli” i pastori e i fedeli "in pellegrinaggio verso la Casa del Padre in Costa Rica, come segno di abbondanti doni divini".