Internet e minori: "Anch'io ho qualcosa da dire"

Un tour itinerante programmato in quattro città con l'obiettivo di approfondire, per cinque giorni, le questioni che si agitano nel mondo tutto nuovo dei rapporti fra web e adolescenza

Catanzaro, (Zenit.org) | 296 hits

L'Associazione "Universo Minori" con la presidente Rita Tulelli e il vice-presidente Vittorio Miceli e la “FUCI Antonio Lombardi” di Catanzaro con il presidente Sebastian Ciancio, parteciperanno alla campagna di sensibilizzazione per la tutela dei diritti dei minori promossa da Telecom Italia: "Anch'io ho qualcosa da dire".

Si tratta di un tour itinerante programmato in quattro città (Genova, Catanzaro, Bari e Trento) con l’obiettivo di approfondire, per cinque giorni, le questioni che si agitano nel mondo tutto nuovo dei rapporti fra Internet e Minori, attraverso seminari, incontri, convegni e tavole rotonde.

Anche le scuole, le associazioni e gli ordini professionali di Catanzaro hanno aderito organizzando tra il 5 ed il 7 novembre un fitto calendario di incontri che sarà illustrato nel corso dell’evento inaugurale, alla presenza del direttore di Iniziative e Progetti speciali Telecom, Umberto Rapetto, previsto per lunedì 4 Novembre, alle ore 15.00, presso l'aula G4 dell' edificio delle Bioscienze, Corpo G, piano 0, dell'Università Magna Graecia di Catanzaro.

"Anch'io ho qualcosa da dire" vuole essere l’occasione per dare voce a chi può portare un contributo di idee, offrire una testimonianza, fornire indicazioni e consigli, chiarire dubbi e curiosità, aprire nuovi orizzonti su un tema così scottante e attuale. Le Associazioni "Universo Minori" e “FUCI Antonio Lombardi”, hanno aderito, in quanto sono attenti a tutto ciò che riguarda la violenza sui minori ed entrambe le associazioni, subito dopo la relazione introduttiva di Rapetto, organizzeranno un convegno con esperti di diritto minorile.

Per l' Associazione "Universo Minori" prenderanno parte: la Presidente dell’Associazione "Universo Minori" Rita Tulelli, il vice presidente Vittorio Miceli, il Dott. Marco Lamanna, l’Avv. Vittorio Platì, la psicologa Susanna Tolomeo, il comandante dei Vigili urbani Gregorio Cellini.

Per quanto concerne la FUCI invece presenzieranno, il presidente Sebastian Ciancio, il già Consigliere centrale FUCI Luigi Mariano Guzzo. Ospite d'onore il Prof. Egidio Chiarella della redazione di ZENIT.