L'Arcidiocesi di Chieti-Vasto prega per il Papa e il Conclave

Monsignor Bruno Forte invita tutti fedeli a partecipare giovedì all'Eucaristia che celebrerà nella Cattedrale di San Giustino

Roma, (Zenit.org) | 775 hits

Riprendiamo di seguito il comunicato in cui monsignor Bruno Forte, arcivescovo di Chieti-Vasto, annuncia una Eucaristia, nella quale tutta l'Arcidiocesi si unirà a lui per pregare per papa Benedetto XVI, per il Conclave e per il nuovo Successore di Pietro.

***

Il prossimo 28 febbraio, giovedì, alle ore 20,00, si concluderà il pontificato di Benedetto XVI, per Sua libera rinuncia, motivata da grande amore alla Chiesa e dalla constatazione della Sua crescente debolezza fisica. Ho ritenuto sia bello e giusto celebrare insieme con tutti i Presbiteri e i Diaconi dell’Arcidiocesi e con rappresentanze di tutte le Comunità parrocchiali, religiose e associative, l’ultima eucaristia in cui pronunceremo il Suo nome come nostro Pontefice. Invito tutti i fedeli dell’Arcidiocesi, pertanto, alla celebrazione eucaristica da me presieduta nella Cattedrale di San Giustino a Chieti alle ore 19,00 del 28 p.v. Pregheremo per Papa Benedetto, per il Conclave, per il prossimo Vescovo di Roma e Sommo Pontefice e per tutta la Chiesa. Vivremo così un forte momento di Chiesa, intorno a me, Vostro Vescovo e Padre nella fede, in comunione col Papa e con tutta la santa Chiesa cattolica.

+ Bruno Forte, Arcivescovo Metropolita di Chieti-Vasto