L'arcidiocesi di Reggio Calabria-Bova ha un nuovo pastore

Si tratta di mons. Giuseppe Fiorini Morosini, O.M., finora vescovo di Locri-Gerace

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) | 550 hits

Mons. Giuseppe Fiorini Morosini è il nuovo vescovo dell'arcidiocesi metropolitana di Reggio Calabria-Bova (Italia). La nomina dell'ex vescovo di Locri-Gerace è avvenuta dopola rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi calabrese presentata da mons. Vittorio Luigi Mondello, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico.

Mons. Morosini, O.M., è nato a Paola (CS), il 27 novembre 1945. Nel 1955 è entrato nella Scuola Apostolica del Santuario di Paola per gli studi ginnasiali e liceali. Nel 1961 ha emesso i voti temporanei nell’Ordine dei Minimi, e 1'8 dicembre 1966 quelli perpetui.

È stato ordinato sacerdote il 2 agosto 1969. Successivamente, ha seguito i corsi di Filosofia e di Teologia presso la Pontificia Università Lateranense, laureandosi in Teologia. Nel 1975 ha ottenuto il Dottorato in Filosofia all'Università di Messina. È autore di numerose pubblicazioni riguardanti la figura del Fondatore e la spiritualità dell'Ordine dei Minimi.

Tra gli incarichi più significativi: Vice Parroco a Lamezia Terme (1974-1980); Correttore della Comunità dei Minimi di Lamezia Terme-Sambiase (1980-1986); Direttore dell'Ufficio Catechistico Diocesano (1984-1986); Direttore Provinciale del Terz'Ordine (1983-1992); Correttore Provinciale a Paola (1986-1992); Fondatore della nuova comunità di Vranov, nella Repubblica Ceca e Maestro dei Novizi (1992-1994); Correttore Generale dei Minimi (1994-2006). Il 20 marzo 2008 è stato eletto alla sede vescovile di Locri-Gerace e ordinato vescovo il 9 maggio 2008 a Paola. Attualmente è Membro della Commissione della Conferenza Episcopale Italiana per l’evangelizzazione dei popoli e la cooperazione tra le Chiese.

*

Il Santo Padre ha poi nominato Ausiliare dell’arcidiocesi di Port of Spain (Trinidad e Tobago) il Rev.do mons. Robert Llanos, Vicario Generale della medesima arcidiocesi, assegnandogli la sede titolare vescovile di Case nere.

Il Rev.do Mons. Robert Llanos è nato a Trinidad il 2 febbraio 1958. La sua è una vocazione adulta, nata dopo anni di impiego come funzionario di banca. Ha completato la formazione filosofica e teologica nel Seminario Maggiore Regionale di Port of Spain ed è stato orientato nella vocazione dalla Comunità Living Water. È stato ordinato sacerdote 23 giugno 1991 e si è incardinato nell’Arcidiocesi di Port of Spain.

Dopo l’Ordinazione, mons. Llanos ha ricoperto diversi incarichi, tra cui: 1991 – 1993: Amministratore parrocchiale ad Arima; 1993 – 1996: Parroco a Gran Couva; 1996 – 1997: Parroco a Princess Town; 1997 – 2000: Parroco a Carneage; 2000 – 2002: Licenza in Pastoral Counseling presso la Loyola University, Maryland, Stati Uniti; 2002 – 2010: Docente e Vice-Rettore del Seminario Maggiore Regionale di Port of Spain, Vicario per la Pastorale della Famiglia, guida/consigliere psicologico per Sacerdoti, Religiosi e Laici dell’Arcidiocesi; dal 2011: Vicario Generale dell’Arcidiocesi di Port of Spain.

*

Infine, Papa Francesco ha nominato Vescovo Ausiliare di Poznań (Polonia) il Rev.do Damian Bryl, finora Direttore Spirituale del Seminario Maggiore della stessa città, assegnandogli la sede titolare di Suliana. Bryl è nato il 10 febbraio 1969 a Jarocin e, il 25 maggio 1994, ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale per la medesima arcidiocesi.

Per due anni è stato Vicario parrocchiale della Parrocchia del Sacratissimo Cuore di Gesù a Środa Wielkopolska. Negli anni 1996-1999 ha studiato Teologia morale presso l’Università di Navarra dove ha conseguito il dottorato. Negli anni 1999-2001 è stato Vicario parrocchiale della Parrocchia del Corpus Domini a Poznań, per poi svolgere gli incarichi di: caporedattore del mensile "Katecheta" (2000-2006), Professore aggiunto nella Facoltà di Teologia dell’Università statale "Adam Mickiewicz" di Poznań (2006-2010) e Redattore della rivista scientifica "Teologia e Moralność".

Attualmente è Direttore spirituale nel Seminario maggiore a Poznań, Preside dell’Associazione dei Padri Spirituali in Polonia, membro del Consiglio arcidiocesano per la formazione dei sacerdoti e della Commissione pastorale arcidiocesana. È Canonico onorario de numero del Capitolo metropolitano di Poznań.