L'Ateneo Pontificio "Regina Apostolorum" di Roma ha un nuovo rettore

Si tratta di padre Jesús Villagrasa, LC, che inizierà il suo incarico il 15 agosto prossimo

Roma, (Zenit.org) | 476 hits

Padre Jesús Villagrasa, LC, sarà il nuovo rettore del l’Ateneo Pontificio “Regina Apostolorum”, una delle due università della Legione di Cristo e del Regnum Christi a Roma.

Il rettore entrante, che succederà ad un altro spagnolo, padre Pedro Barrajón, LC, è nato nel 1963 a Saragozza ed è stato ordinato sacerdote nel 1994. Dal gennaio 2012 è consigliere generale della congregazione dei Legionari di Cristo. Il 15 agosto prossimo si insiederà ufficialmente nella sua nuova carica.  

Oltre alla lingua madre, padre Villagrasa parla anche italiano, francese e inglese. Ha ottenuto una licenza in filosofia presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma, per conseguire poi il dottorato in filosofia presso l’Ateneo Pontificio “Regina Apostolorum”. Ha anche una licenza in teologia e in bioetica, entrambe ottenute presso l'Ateneo Pontificio “Regina Apostolorum”.

Padre Villagrasa, che ha pubblicato e curato numerosi libri e articoli su temi di filosofia, cultura e spiritualità, è dal 1999 professore ordinario di metafisica presso la Facoltà di Filosofia dell'Ateneo. E’ anche coordinatore dell’Area di specializzazione in Metafisica e Teologia Naturale del ciclo di Licenza in Filosofia e inoltre direttore dell’Ufficio Qualità e del Nucleo di Valutazione.

Nel suo nuovo incarico, padre Villagrasa verrà assistito da padre Jose Oyarzun, LC, nella veste di vice rettore accademico, da padre Luis Carlos Aguirre, LC, vice rettore amministrativo, ed infine da padre Tommaso Montanaro, LC, segretario generale.