L'estate delle suore canterine...

Un nuovo gruppo di religiose statunitensi ha scalato le classifiche musicali

Washington, (Zenit.org) | 441 hits

Le Suore Domenicane di Maria, Madre dell'Eucaristia, hanno fatto il loro ingresso nel top ten dell’industria discografica americana con il loro nuovo album Mater Eucharistiae, conquistando il primo posto nelle classifiche di vendite Classical Overall e Classical Traditional.

“Siamo stupite e grate a Dio per averci condotto su questa strada per registrare la nostra musica per il mondo. Ci siamo accinte su questo cammino solo per piacere a Lui con la nostra musica. Siamo veramente commosse dall'ondata di commenti e dalle reazioni che abbiamo ricevuto da chi è stato consolato e colmato di speranza ascoltando Mater Eucharistiae”, ha dichiarato suor Joseph Andrew, vicaria generale.

L'album ha debuttato anche al secondo posto della classifica Contemporary Christian, al terzo posto della classifica Christian Gospel e all’81° posto della classifica degli album più venduti negli USA la settimana scorsa.

È stata un'estate di grandi successi per le suore dal talento musicale per il De Montfort Music Label. Nelle ultime 14 settimane, un altro gruppo di suore, le Benedettine di Maria, hanno occupato il primo posto della Billboard’s Classical Traditional Chart, battendo i record. Questa settimana, le Suore Domenicane di Maria, nei pressi di Ann Arbor, nel Michigan, hanno raggiunto in cima alla classifica le loro colleghe benedettine, che rimangono comunque nella top five della classifica Classical Traditional (3° posto).

“Un evento veramente grande sta accadendo oggi nel mondo: le Suore Domenicane di Maria, Madre della dell'Eucaristia, occupano il primo posto nella classifica Classical Overall, nonché in varie altre classifiche della Billboard. Dalla nascita della loro comunità, queste suore hanno generosamente offerto gratuitamente i loro talenti, e questo album costituisce un altro dono che hanno offerto al mondo. Attraverso i loro canti, un angolo di paradiso è stato portato a tutti", ha dichiarato Kevin Fitzgibbons, co-fondatore della De Montfort Music.