L'identità naturale e sacramentale del matrimonio

Un convegno sul tema organizzato dalla Società Internazionale Tommaso dAquino

| 901 hits

ROMA, lunedì, 7 novembre 2011 (ZENIT.org).- Anche quest’anno la Società Internazionale Tommaso d’Aquino – SITA organizza un convegno di approfondimento di tematiche tomiste, mettendone in evidenza profondità e attualità.

L’articolo 1 dello Statuto recita: «La "Società Internazionale Tommaso d'Aquino" si propone i seguenti fini: a) lo studio profondo e aggiornato del'opera dell'Aquinate, b) la diffusione della sua dottrina, c) l'esame dei fondamentali problemi contemporanei, specialmente quelli riguardanti il pensiero cristiano, alla luce del suo insegnamento».

Il convegno avrà luogo venerdì 11 novembre presso la Pontificia Università di San Tommaso “Angelicum”, e sarà dedicato al matrimonio nella prospettiva della sua identità naturale e sacramentale, così come viene affrontato da Tommaso, tenendo conto di quanto tale riflessione possa ancora recare luce alle questioni contemporanee sulla famiglia.

Il convegno coinvolge professori di tutte le università pontificie romane e sarà diviso in due Sessioni.

Nella Sessione Mattutina parleranno il presidente della SITA, il padre domenicano Vincenzo Benetollo, il prof. Terence Kennedy della Accademia Alfonsiana e il prof. Giuseppe Abbà della Università Pontificia Salesiana. La presenza del prof. Abbà appare particolarmente significativa: Abbà è uno dei più grandi conoscitori del pensiero di San Tommaso in particolare in ambito morale, ed è uno dei più grandi teoreti contemporanei, un vero studioso che preferisce la Biblioteca e le Aule universitarie ai Convegni e alla pubblicità. Averlo come relatore costituisce una grande occasione per la SITA e per gli amanti di san Tommaso.

Nella Sessione Pomeridiana parleranno Lorella Congiunti che insegna nella Pontificia Università Urbaniana ed è direttrice esecutiva della SITA, il prof. Aldo Vendemiati docente di etica generale nella Pontificia Università Urbaniana e profondo conoscitore della legge naturale in Tommaso, e il prof. Compagnoni, dell’Angelicum, grande studioso di Tommaso.

La presenza dei Padri Domenicani nella SITA è particolarmente significativa ed il Convegno presenta due relazioni di studiosi domenicani; il presidente padre Benetollo al mattino e quella del prof. Compagnoni al pomeriggio.

Il Convegno avrà anche l’onore di avere una relazione del Card. Zenon Grocholewski, Prefetto della Congregazione dell’Educazione Cattolica, che presiederà anche la Concelebrazione Euucaristica alle ore 12 nella chiesa dei SS. Domenico e Sisto.

Alle ore 13.30, tra una sessione e l’altra, la Sita offrirà il pranzo buffet a tutti i partecipanti.

La SITA inoltre organizza per i partecipanti al Convegno una visita ai luoghi tomisti di Napoli, con partenza al ore 7.30 dalla Stazione Termini (via Marsala, di fronte alla chiesa del Sacro Cuore). Sarà visitata in particolare la chiesa di San Domenico, dove avrà luogo anche la celebrazione eucaristica.


Per ogni informazione, rivolgersi al segretario della SITA, padre Elvio Fontana: elviofontana@ive.org.

Il sito della SITA: www.sitaroma.org