L'Ordine Carmelitano offre ai fedeli la Lectio Divina online

| 3441 hits

ROMA, giovedì, 13 dicembre 2007 (ZENIT.org).- “Come possiamo comunicare il nostro carisma e nello stesso tempo evangelizzare i popoli tramite Internet?”. A questa domanda, l'Ordine Carmelitano ha risposto proponendo la Lectio Divina online.

Già dal 1997, ricordano i Carmelitani in un comunicato ricevuto da ZENIT, attraverso il sito web dell'Ordine (www.ocarm.org) “è stata comunicata una larga varietà d'informazione e di documentazione”, ma col passare degli anni si è avvertita “la necessità di condividere con i nostri utenti qualche cosa di attuale, cioè qualche esperienza della nostra vita quotidiana”.

Nel settembre del 2001, l'Ordine ha celebrato il Capitolo generale durante il quale è stato eletto come consigliere generale p. Carlos Mesters, biblista carmelitano di fama internazionale.

In questa occasione, padre Anthony Cilia, webmaster del sito dell'Ordine, ha proposto e discusso con lui la possibilità di offrire agli utenti la Lectio Divina online, cioè “il metodo della preghiera quotidiana raccomandato dalla Regola carmelitana”.

“Abbiamo stabilito d'iniziare questo viaggio prendendo i testi evangelici della domenica con l’intento di aiutare quanti desiderano vivere la Parola di Dio con più impegno”, spiega il comunicato.



Durante i primi tre anni la Lectio è stata presentata ogni due settimane, mentre nei tre successivi sono stati presentati i rimanenti testi delle domeniche, incluse le solennità. “Così con l'Anno Liturgico C (2006-2007) sono state completate le Lectio su tutti i testi evangelici delle domeniche per i tre anni liturgici”.

“Tramite il guestbook (il libro dei visitatori del nostro sito web) ed altri messaggi elettronici, molti dei nostri utenti si sono dimostrati contenti di questo metodo di pregare, e ci hanno chiesto di continuare con il nostro impegno anche dopo aver completato i testi evangelici delle domeniche”.

“Spinti da questi segni dei tempi, dalla sete per la Parola di Dio e dall'incoraggiamento del nuovo Priore generale, da questo Avvento (dicembre 2007), abbiamo iniziato la Lectio Divina Online quotidiana sul vangelo del giorno”.

I contatori elettronici rivelano che ogni settimana circa 4.000 utenti di tutto il mondo visitano il sito per pregare o per scaricare la Lectio nelle diverse lingue: inglese (www.ocarm.org/lectio/lecteng2.php), spagnola (www.ocarm.org/lectio/lectesp2.php) o italiana (www.ocarm.org/lectio/lectita2.php).

La Casa Editrice Carmelitana sta considerando la proposta di pubblicare tutti i testi, nelle tre lingue; altre case editrici italiane hanno già pubblicato una selezione di testi, mentre altri sono in corso di stampa.

“In questo modo, anche quelle persone che non hanno accesso ad internet o preferiscono assimilare la Parola di Dio diversamente, possono usufruire di questa ricchezza che offre il Carmelo”, conclude il comunicato.