Condividi questo articolo

"La carne di Cristo è nella carne dei rifugiati"

Nell'udienza al Dicastero per i Migranti, il Papa denuncia vigorosamente la tratta degli esseri umani e invita a dare ognuno il proprio contributo per le persone "forzatamente sradicate" “Un’attività ignobile, una vergogna per le nostre società che si dicono civilizzate!”. Non ci sono altre parole per definire il fenomeno della "tratta delle persone" secondo Papa Francesco. …