"La crisi dell'economia: l'orizzonte della verità e dell'equità"

L'economista Pignataro ospite al terzo appuntamento del progetto Universus

Roma, (Zenit.org) | 1026 hits

Si può parlare di crisi economica senza lasciarsi catturare dall’ansia delle soluzioni immediate? Senza farsi condizionare dalla tutela di interessi settoriali? Si può raggiungere un punto di osservazione libero ed elevato, anche oltre l’orizzonte dell’economia e della finanza, in modo da interrogarsi ad ampio raggio su cause e prospettive?

Il mondo dell’economia intreccia – in una rete globalizzata – persone, nazioni, gruppi sociali, enti produttivi, organismi internazionali, potenze finanziare. Non è dunque un “meccanismo” o un “sistema” impersonale. È un ambiente di “relazioni tra uomini”. Per questo, esaminando la sua crisi, non si può sfuggire dall’unico orizzonte che può assicurare un criterio oggettivo di valutazione: l’orizzonte della verità, che è poi regola dell’equità.

Se verità ed equità non sono criteri comunemente considerati nel campo economico, questo rilievo non può tradursi in un’accettazione rassegnata. Tuttavia le scienze economiche e la prassi finanziaria non hanno da sole la capacità di riconoscere la persona umana come soggetto di verità e di equità. Ecco allora la necessità di un dialogo che esponga anche il mondo dell’economia alla responsabilità di confrontarsi con le altre forme di sapere e di sapienza.

Il programma di Universus, varato lo scorso settembre, ha previsto di dedicare a queste impegnative riflessioni la terza delle sue conferenze interdisciplinari su “La verità, orizzonte dei saperi”. L’appuntamento è dunque per martedì 22 gennaio 2013, alle ore 18:00, presso la Casa delle Culture della Provincia di Catanzaro. Sul tema “La crisi dell’economia: l’orizzonte della verità e dell’equità”, si confronteranno il teologo Michele Fontana, docente di Dottrina Sociale della Chiesa, e il noto economista Giuseppe Maria Pignataro, autore del volume “Riequilibrio e rilancio. La crisi italiana: diagnosi e terapia”, che da oltre un anno è ospite molto richiesto di dibattiti e media specializzati su scala nazionale. Il dibattito sarà moderato dal prof. Rocco Reina, dell’Università di Catanzaro.

L’iniziativa è promossa dal Centro Studi Verbum, in collaborazione con il Movimento Apostolico, d’intesa con l’Ufficio Cultura dell’Arcidiocesi di Catanzaro, con il patrocinio dell’Università “Magna Græcia” e dell’Ente Provincia.

Programma, dettagli e streaming degli incontri su www.centrostudiverbum.it/universus