"La crisi è stata pagata soprattutto dalle famiglie"

Il Forum delle Associazioni Familiari appoggia le affermazioni del premier, Enrico Letta

Roma, (Zenit.org) | 262 hits

«È estremamente importante quello che il Presidente del Consiglio, Letta, ha detto ieri sera a Porta a porta, a qualche giorno dalla partecipazione alla Settimana sociale dei cattolici italiani», commenta Francesco Belletti, presidente del Forum delle Associazioni Familiari.

«È importante l’ammissione che “in questo Paese la crisi è stata pagata soprattutto dalle famiglie, su cui si sono scaricati i costi e il mancato funzionamento del welfare”. Ma è ancora più importante la prospettiva che “sostenere la famiglia deve diventare uno dei cardini per la ripresa del Paese”».

«E sarebbe stato molto più importante che il premier avesse declinato il significato di questo sostegno alle famiglie. È probabile che i tempi televisivi abbiano impedito l’ulteriore approfondimento... nel dubbio dalla scala delle urgenze che abbiamo tracciato a Torino estrapoliamo due temi su cui si può lavorare da subito: un fisco equo nei confronti dei carichi familiari, capace di proteggere le famiglie con figli. La proposta del Fattore Famiglia, approvata all’unanimità dalla Conferenza nazionale della famiglia, è pronta sul tavolo. Il secondo tema è quello del lavoro inteso come creazione di posti di lavoro soprattutto per i giovani, ma anche come ambito di vita armonizzato con i tempi e le esigenze delle famiglie.

«Questo è quanto si aspettano le famiglie italiane da uno Stato che ha finalmente riconosciuto il suo debito», conclude Belletti. «Ci auguriamo che non finisca tutto tra le nebbie di un incerto futuro politico ed istituzionale».