La "Croce Patriarcale" a padre Fadi

Il patriarca Gregorio III Laham ha ringraziato il religioso per il suo lavoro con i cavalieri dell'Ordine Patriarcale

Roma, (Zenit.org) Redazione | 180 hits

Sua Beatitudine Gregorio III Laham, Patriarca d'Antiochia di tutto l'Oriente di Alessandria e di Gerusalemme ha visitato la Sardegna il 24-27 novembre 2013. In questi tre giorni, ci sono stati vari momenti di rilevanza inedita in quanto è la prima volta che un patriarca di una Chiesa Cattolica d’Oriente visita la nostra isola.

Martedì 26 novembre è stata celebrata la Divina Liturgia nella cattedrale di Cagliari, nella quale Sua Beatitudine, il Gran Maestro dell’Ordine Patriarcale della Santa Croce di Gerusalemme, ha accolto 8 nuovi cavalieri nell'Ordine Patriarcale. Dopo la vestizione, il Patriarca ha insignito p. Fadi Sotgiu Rahi, C.Ss.R. della ”Croce Patriarcale”, ringraziandolo di tutto ciò che ha fatto nella sua permanenza in Sardegna, in modo particolare, per il suo lavoro con i cavalieri dell'Ordine Patriarcale e per la Chiesa Greco Cattolica Melchita sperando per p. Fadi un buon lavoro nella sua nuova missione in Olanda e in Germania.

Alla fine della Santa Messa, p. Fadi ha ringraziato Sua Beatitudine di tutto il cuore condividendo questa onorificenza anche con la sua famiglia Sotgiu Rahi, promettendolo di rimanere fedele alla sua Chiesa materna e alla sua missione proclamando Gesù Cristo Redentore del mondo. (P.d.M.)